Sugli Intel NUC arrivano i nuovi processori e potete usarli con una GPU esterna (foto)

Cosimo Alfredo Pina -

Gli Intel Next Unit of Computing, meglio noti come NUC, sono dei mini PC barebone, ovvero dei contenitori forniti di scheda madre e processore, su cui poi è possibile montare da soli il resto dei componenti. Vista l’espansione della gamma Kaby Lake, non potevano mancare nuove versioni anche dei NUC.

Vengono quindi lanciati due modelli basati su processore Intel Core i3 (NUC7i3BNK e NUC7i3BNH), due su Core i5 (NUC7i5BNK e NUC7i5BNH) e uno su Core i7 (NUC7i7BNH); quest’ultimo andrà a soppiantare anche lo Skull Canyon lanciato ad inizio 2016. Salvo il processore, i dispositivi condividono buona parte delle caratteristiche a partire dai case in alluminio.

Sia i NUC con Core i3 che con Core i5 saranno disponibili in due formati: uno “short” (basso) che potrà alloggiare solo dischi SSD M.2 e uno “tall” (alto) che offrirà anche spazio per un disco SATA da 2,5″. L’i7 sarà disponibile solo nella versione tall.

LEGGI ANCHE: Tutti i Kaby Lake raccolti in comode tabelle

Per il resto ci trovate due slot SODIMM per RAM DDR4 (formato notebook), connettività Wi-Fi 802.11ac e Bluetooth, 4 porte USB 3.0, jack per le cuffie, ricevitore IR, HDMI 2.0, Gigabit Ethernet, lettore microSD e una USB-C con DisplayPort che nei modelli con i5 ed i7 è compatibile anche con Thunderbolt 3, così da rendere i NUC ancora più versatili, magari abbinandoli ad una GPU esterna.

Mini PC non per tutti, ma sicuramente interessanti proprio per il grado di libertà offerto al cliente. Negli USA i nuovi Intel NUC arriveranno durante il mese in corso ma non ci sono notizie sui prezzi. Possiamo comunque sperare che arrivino anche da noi visto che i modelli basati su Skylake si trovano sui principali canali, Amazon.it incluso.

Via: Engadget