KGI parla di MacBook Air, AirPods, iPhone e Homepods nel suo ultimo report (aggiornato)

Matteo Bottin In breve: nuovo MacBook Air "più economico" nel Q2 2018, AirPods vende bene, il nuovo iPhone entry-level venderà bene e le spedizioni di HomePod sono "mediocri"

Nella giornata di oggi l’analista Ming-Chi Kuo di KGI ha rilasciato un report riguardante Apple. Se però l’ultimo report dell’azienda riguardava principalmente iPhone, quello odierno spazia su più fronti. Ma andiamo a scoprirlo insieme.

Secondo Kuo nel secondo quadrimestre del 2018 Apple lancerà un nuovo modello di MacBook Air 13″ “con un prezzo ribassato“. Questo dovrebbe incrementare le spedizioni di MacBook del 10/15%. Oggi il prezzo americano del MacBook Air è di 999$ (da noi il modello base costa 1.129€) e secondo l’analista verrà ridotto per favorirne l’acquisto da parte di studenti.

Per quanto riguarda le AirPods, KGI si ritiene “positiva” riguardo al numero di spedizioni, e predice che un nuovo modello “rivisitato” spunterà  nella seconda metà dell’anno. Parlando di iPhone, Kuo si sofferma sul modello entry-level da 6,1″, dicendo che grazie a lui sarà un buon anno per i fornitori di Apple (pienamente in linea con le ottime previsioni di vendita già riportare).

Dopo aver avuto ritardi nelle spedizioni e nonostante una commercializzazione iniziata da poco, KGI ritiene che la domanda di HomePod sia soltanto “mediocre” finora. Complessivamente, Kuo ritiene che la domanda sia “neutra” per lo speaker di Cupertino basandosi sul suo “tempo di spedizione” (probabilmente si riferisce al tempo per entrare in commercio).

Aggiornamento08/03/2018 ore 17:05

Al report di KGI si aggiunge anche quello di Economic Daily che va in parte a confermare quanto già detto, aggiungendo però qualcosa di nuovo: si, ci sarà un modello entry-level di iPhone da 6,1″ e si, ci sarà un nuovo MacBook Air (e costerà intorno agli 800/900$), ma forse verrà anche anche lanciato un nuovo modello di HomePod dal prezzo ribassato.

Insieme a quello di Economic Daily, arriva anche quello di Barron’s che indica l’arrivo di un nuovo iPad Pro con Face ID (ma probabilmente senza display OLED). La presentazione dovrebbe arrivare al WWDC del prossimo giugno. Viene anche qui confermato l’arrivo di una versione più piccola e meno costosa di HomePod.

Via: 9to5Mac, 9to5Mac (aggiornamento)