La linea Latitude di Dell si rifà il look ed è disponibile da subito (foto)

Matteo Bottin -

Al CES 2018 di Las Vegas Dell aveva mostrato i nuovi modelli della serie Latitude, con hardware aggiornato. Quest’anno, invece, ha presentato il Latitude 7400 2-in-1. Ora è il momento di un nuovo aggiornamento, anche se, prevalentemente, si parla di novità estetiche.

Quello con più novità è il nuovo modello Latitude 7200 2-in-1, un convertibile “alla Surface” con tastiera rimovibile e kickstand posteriore. Certo, non ha lo stile dei surface, ma ha una tastiera che (sembra) più rigida e punta prevalentemente al segmento business. Inoltre, Dell assicura che è possibile accedere facilmente a dei componenti, basta solamente aprire il retro del case sopra al kickstand.

Sempre parlando della serie 7000, abbiamo due nuovi modelli, rispettivamente da 13″ e 14″. Hanno un case in alluminio e fibra di carbonio, cornici sottili (che richiamano quelle degli XPS) e sembrano una versione “standard” del Latitude 7400 2-in-1. Hanno al loro interno la tecnologia SafeScreen, la quale rende più difficoltosa la visione dei contenuti per persone diverse dall’utilizzatore.

Vi è poi la serie 5000, la quale riprende il design compatto dell’XPS 13. In questo caso troviamo 3 modelli da 13″, 14″ e 15″, tutti con case rinforzati in fibra di carbonio e il classico convertibile: il modello esatto è il 5300 2-in-1. Quest’ultimo, a detta di Dell, è il portatile business pieghevole più piccolo sul mercato.

Infine, la serie base 3000. Si riducono leggermente le cornici, ma a prima vista non noterete molte differenze.

Riguardo le specifiche, non troviamo molte novità di rilievo: certo, c’è il supporto al Wi-Fi 6 e all’LTE gigabit (serie 7000), ma per il resto le CPU sono Intel di 8a generazione e troviamo fino a 32 GB di RAM. L’autonomia dichiarata per la serie 7000 arriva a 20 ore, mentre per la 5000 ci si spinge fino a 22 ore.

LEGGI ANCHE: Oculus Quest: il nostro primo impatto con il nuovo visore stand-alone per il gioco

Tutti i modelli sono già disponibili sul sito di Dell, e ad ora si parte da 1.116€ per la serie 7000, 949€ per la 5000 e 489€ per la 3000. Per maggiori informazioni su specifiche e offerte vi consigliamo di fare un salto sulla pagina dedicata a tutti i prodotti Latitude.

Via: EngadgetFonte: Dell