La nuova GeForce RTX 3060 Ti si mostra nei primi benchmark, in arrivo per la fascia medio-alta (foto)

Vincenzo Ronca

NVIDIA è leader nel settore delle schede grafiche per PC da diversi anni e la sua gamma di GPU GeForce rappresenta quanto di meglio ha da offrire agli utenti più esigenti. Nelle ultime ore sono trapelati online nuovi dettagli sulla prossima GPU che dovrebbe lanciare sul mercato.

La nuova GeForce RTX 3060 Ti è stata avvistata sulla piattaforma di benchmarking GPU-Z, dove è stata testata a bordo di un PC Hp. La GPU è stata testata in una configurazione relativamente modesta, lasciando intendere che potrebbe arrivare sul mercato nella fascia medio-alta. GPU-Z indica 8 GB in GDDR6 14Gbps su bus a 256bit, con velocità base del block a 1.410 MHz e velocità massima di boost pari a 1.665 MHz.

LEGGI ANCHE: tutte le offerte del Black Friday

Al momento non è noto quando NVIDIA svelerà ufficialmente la nuova GeForce RTX 3060 Ti, immaginiamo che non manchi molto. Torneremo ad aggiornarvi una volta che avremo novità su disponibilità e prezzo ufficiali.

 

Via: mySmartPriceFonte: TechPowerUp
  • Francesco Corriga

    fascia medio alta? la serie 60 è di fascia medio-bassa…
    fascia media serie 70, medio-alta serie 80 e top gamma serie 90.

    • Gustavo Gutierrez

      Il problema è con le prestazioni che hanno, la 3060ti dovrebbe avere quelle di un 2080 Super
      Ah inoltre la 3090 non è nemmeno fascia consumer e non indirizzata al Gaming, quindi non rientra nemmeno in classifica, la top di Nvidia rimane attualmente la 3080
      La serie 70 attualmente è stata alzata alla fascia alta con la 3070 avendo le prestazioni di una 2080Ti

    • capitanouncino

      La 3090 è fascia enthusiast.

  • The_Th

    Sarebbe bello anche poterle comprare le schede,non solo vedere presentate ed in mano a qualche youtuber

  • Umberto Corni

    Non so bene da cosa dipenda esattamente..ma il lancio della serie 3000 è a dir poco vergognoso..come si fa a lanciare una nuova linea se si sa già che i pezzi a disposizione son pochissimi…meriterebbero di non vendere un tubo, anche se so che purtroppo non è così..tuttavia spero che a questo giro AMD torni ad esser competitiva in tutti i sensi…poi sinceramente, da come la vedo io..comprare una RTX 3070 già a 550 euro, è ben pagata, considerando che non è in grado di far girare tutto in 4K a 60 fps costanti..figuriamoci a 700 o 800 euro..follia pura… qui si è perso il senno in generale… ..tempi oramai dimenticati quelli di inizio millennio, nel mio primo PC risalente al 2002 misi una Geforce 4 Ti 4600..punta di diamante di Nvidia, pagata ben 420 euro nuova di pacca, appena uscita sul mercato…ora, 18 anni dopo, con gli stipendi più bassi di allora e il costo della vita aumentato, si vede una scheda di categoria inferiore che viene venduta a praticamente il doppio…bella roba!

  • Mikel

    Nvidia Fuck