L’aggiornamento di aprile 2018 per Windows 10 raggiunge il 90% dei dispositivi in tutto il mondo (foto)

Roberto Artigiani

AdDuplex ha appena pubblicato il suo solito bollettino mensile sulla diffusione degli aggiornamenti di Windows 10. La statistica è basata come sempre sull’uso delle app con l’SDK AdDuplex v2 o superiore (più di 5.000 applicazioni sul Microsoft Store) ed è una istantanea del giorno 25 settembre.

L’update April 2018 per Windows 10 ha ormai raggiunto uno dei suoi punti più alti e presto probabilmente verrà scalzato dal prossimo rilascio autunnale previsto per il mese di ottobre, ormai alle porte. Per la precisione l’89,6% di tutti i dispositivi con il sistema operativo di Microsoft ha installato l’ultimo aggiornamento disponibile. Si tratta un piccolo passo in avanti rispetto agli 86,7% della precedente rilevazione che va a discapito, per così dire, di tutte le versioni più vecchie.

LEGGI ANCHE: Patch di sicurezza di settembre per Xiaomi Mi A1

Tuttavia bisogna notare che le distribuzioni Redstone 5 e 19H1 al contrario di tutte le altri, pur trovandosi in fondo alla classifica, rimangono immobili. Diversamente dall’aggiornamento di ottobre 2017, quello di aprile 2018 ha visto una crescita molto più rapida e impetuosa, però a quanto pare sarà difficile che riesca ad oltrepassare la simbolica soglia del 90%.

Infine, guardando la classifica dei dispositivi più usati mentre Surface Pro 4 rimane saldamente al comando, Surface Pro (2017) ha scavalcato Surface Pro 3 prendendo così il secondo posto. Allo stesso tempo è interessante notare che Surface Go ha più che raddoppiato i suoi numeri passando da 1,24% a 2,54%. Poca cosa forse, ma è la prima volta che qualcosa di significativo si muove in questa graduatoria.

Via: Neowin