Le app Linux arrivano su Chrome OS in versione stabile, insieme ad altre novità (video)

Vito Laminafra

Il supporto alle app Linux su Chrome OS è arrivato in versione beta ben tre anni fa: finalmente, il team che si occupa del sistema operativo di Google ha annunciato che tale funzionalità sarà disponibile in versione stabile nella prossima release di Chrome OS.

LEGGI ANCHE: NBA 2K21 gratis su Epic Games Store dal 20 al 27 maggio

Questo annuncio si è tenuto durante una delle tante conferenze dedicate agli sviluppatori durante il Google I/O 2021: oltre alle app Linux, sulla release 91 di Chrome OS arriveranno diverse novità. Tra queste, troviamo: una nuova app per terminale, un processo di aggiornamento più veloce, che permette di effettuare update del sistema operativo e del “container Linux” in contemporanea, e un migliore supporto per i dispositivi USB.

Oltre a tutto ciò, Google ha dichiarato che Android 11 è finalmente in rollout su tantissimi Chromebook (qui la lista completa dei dispositivi che riceveranno questa versione) e che, entro la fine dell’anno, arriveranno oltre cinquanta nuovi modelli di Chromebook sul mercato. Per maggiori informazioni circa Chrome OS, vi lasciamo al video mostrato in occasione del Google I/O.

Via: The Verge