Le funzioni a disposizione dei Chromebook continuano ad aumentare (foto)

Le funzioni a disposizione dei Chromebook continuano ad aumentare (foto)
Filippo Morgante
Filippo Morgante

I portatili Chromebook, grazie alle loro caratteristiche di resistenza, durata e sicurezza si sono conquistati nel tempo un segmento di mercato importante come quello dell’educazione. Ora Google sta lavorando sul software di questi dispositivi per renderli ancora più versatili. Le funzionalità che verranno aggiunte saranno focalizzate principalmente sul rendere più facile ottenere risposte ad una ricerca, risolvere i problemi, scansionare i file e altro ancora.

Potrete utilizzare il Launcher per cercare nel Drive, nelle app, nei file locali, in Google e altro ancora, tutto da un unico posto e tutto in un'unica volta. La barra di ricerca potrà anche essere la porta di accesso per effettuare semplici calcoli, guardare il meteo, o controllare la definizione di una parola. Basterà digitare "meteo" oppure sottoporre la vostra domanda di matematica alla barra di ricerca, e il risultato apparirà automaticamente.

Sui Chromebook è stata aggiunta anche una nuova app Diagnostica che eseguirà test e controllerà lo stato di batteria, CPU e memoria del portatile.

La nuova funzione di scansione dei Chromebook, permette invece di scansionare gli oggetti direttamente dalla vostra stampante (a patto che questa abbia la funzionalità di scansione) al vostro laptop, tramite Wi-Fi o USB.

Commenta