Lenovo festeggia ricavi record: superati i 20 miliardi di dollari in un trimestre

I risultati del terzo trimestre del 2021 registrano un aumento del 17% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente
Lenovo festeggia ricavi record: superati i 20 miliardi di dollari in un trimestre
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Terzo trimestre 2021 da record per Lenovo, che ha annunciato di aver superato per la prima volta i 20 miliardi di dollari di entrate in un solo trimestre, con i ricavi aumentati del 17% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, mentre l'utile netto è aumentato del 62% raggiungendo i 640 milioni di dollari. L'azienda cinese è in netta crescita, con il sesto trimestre consecutivo chiuso con un utile netto in aumento di oltre il 50%, mentre l'utile base per azione si è attestato a 5,50.

Yuanqing Yang, presidente e amministratore delegato di Lenovo, dichiara la propria soddisfazione, affermando come la sua società abbia saputo cogliere le opportunità della trasformazione digitale e come sia sulla buona strada per raddoppiare sia il margine netto che gli investimenti in ricerca e sviluppo in tre anni dai livelli FY20/21

Il gruppo di soluzioni e servizi di Lenovo ha registrato una crescita dei ricavi nel terzo trimestre del 25% su base annua a 1,5 miliardi di dollari, pari al 7,1% dei ricavi complessivi del gruppo e con un margine operativo di oltre il 22%. Da notare come l'Infrastructure Solutions Group dell'azienda abbia raggiunto la redditività per la prima volta dall'acquisizione di IBM x86 effettuata nel 2014, mentre i ricavi sono cresciuti del 19% su base annua raggiungendo 1,9 miliardi di dollari.

Molto bene anche i ricavi dei fornitori di servizi cloud, che hanno registrato una crescita del 38% su base annua, mentre i ricavi delle imprese e delle PMI sono migliorati del 7%, mentre l'Intelligent Devices Group ha registrato una crescita dei ricavi del 16% su base annua a 17,6 miliardi di dollari, con una redditività in aumento del 21% a 1,4 miliardi di dollari.

Lenovo ha sottolineato il successo dei segmenti di PC premium, comprese le workstation e la crescita dei ricavi dei giochi, aggiungendo che gli smartphone hanno mantenuto un "buon profitto per il settimo trimestre consecutivo".

HONG KONG/MILANO, 23 febbraio, 2022– Lenovo Group (HKSE: 992) (ADR: LNVGY) ha annunciato oggi risultati trimestrali record per il Gruppo, con massimi storici sia per profitti che per ricavi e il primo trimestre del Gruppo da 20 miliardi di dollari. L'attenzione dell'azienda sull'innovazione e sulla redditività, supportata dalla sua eccellenza operativa, ha contribuito a superare le sfide del settore nella supply chain e ha generato una rapida crescita e redditività in tutti i principali gruppi di business e aree geografiche.

 

Lenovo ha registrato prestazioni significativamente migliorative anno su anno. L'utile netto è cresciuto a un tasso di oltre il 50% per il sesto trimestre consecutivo, con il terzo trimestre in crescita del 62% su base annua, raggiungendo un record di 640 milioni di dollari. Il margine di utile netto è migliorato di quasi un punto, sulla buona strada verso l'obiettivo del Gruppo di raddoppiare in tre anni. L'utile ante imposte raggiunge la cifra record di 855 milioni di dollari, in crescita del 45% su base annua, e il fatturato del Gruppo ha continuato nella traiettoria di crescita raggiungendo la cifra record di 20,1 miliardi di dollari, in crescita del 17% su base annua.

 

Lenovo continua a puntare in modo significativo nell'innovazione, con investimenti in ricerca e sviluppo nel trimestre in aumento del 38% su base annua, come parte del più ampio impegno dell'azienda di raddoppiare gli investimenti in ricerca e sviluppo in tre anni. Gli investimenti sono mirati a guidare la trasformazione in corso di Lenovo in una società di soluzioni e servizi, sviluppando tecnologie incentrate sull'architettura full stack "New IT" di "Client-Edge-Cloud-Network-Intelligence". Guardando al futuro, l'azienda prosegue nella sua strategia 3S (dispositivi intelligenti/IoT, infrastruttura intelligente, verticali intelligenti) vedendo continue opportunità di crescita sostenibile e miglioramenti della redditività in tutte le aree dell'attività, mantenendola sulla buona strada per raddoppiare il margine netto entro la fine dell'esercizio 2023/2024.

 

L'Hang Seng Indexes Company Limited ha annunciato la scorsa settimana che a partire dal 7 marzo 2022, Lenovo sarà inclusa come titolo nell'Hang Seng Index, l'indicatore azionario di riferimento di Hong Kong.

 

Dichiarazione del Presidente e CEO – Yuanqing Yang:

 

"Lenovo continua a cogliere le opportunità generate dall'accelerazione del processo di trasformazione digitale e intelligente, siamo molto ben posizionati grazie alla nostra nuova architettura IT e alle funzionalità 'Client-Edge-Cloud-Network-Intelligence'. Con un altro trimestre record, abbiamo realizzato il 6° trimestre con una crescita di oltre il 50% dell'utile netto anno su anno e il primo trimestre con ricavi da 20 miliardi di dollari nella nostra storia. Rimaniamo sulla buona strada per raddoppiare sia il nostro margine netto che gli investimenti in ricerca e sviluppo in tre anni dai livelli FY20/21", ha affermato Yuanqing Yang, Presidente e CEO di Lenovo. "Ancora una volta, abbiamo dimostrato che l'innovazione, la strategia di trasformazione e la solida esecuzione di Lenovo possono promuovere costantemente aumenti di redditività sostenibili per il futuro".

 

Solutions and Services Group (SSG): forte crescita e margini elevati, e una conseguente maggiore redditività complessiva per il Gruppo

 

Scenario:

Il Gruppo Solutions and Services continua a registrare una forte redditività e crescita in un mercato in rapida espansione. Man mano che l'architettura tecnologica diventa più complessa, i clienti richiedono servizi IT più sofisticati e si prevede che il mercato varrà oltre mille miliardi di dollari entro il 2025. Ciò include una maggiore richiesta di supporto di prima qualità e gestione personalizzata da parte dei knowledge worker, quasi la metà dei quali ora lavora a distanza.

 

Risultati Q3:

  • Crescita significativa dei ricavi del terzo trimestre (25% anno su anno a 1,5 miliardi di dollari), che rappresenta il 7,1% dei ricavi complessivi del Gruppo e con un margine operativo di oltre il 22%, un aumento di quasi tre punti anno su anno.

  • I servizi a supporto hanno registrato una crescita dei ricavi del 21% su base annua.

  • I servizi gestiti hanno registrato un aumento del fatturato del 50% su base annua, grazie alle offerte Lenovo TruScale as-a-Service annunciate lo scorso trimestre. Le innovazioni nello Smart Retail hanno aiutato Project Services and Solutions a raggiungere una crescita dei ricavi del 23% su base annua.

 

Prospettive:

  • Lenovo continuerà a cogliere le opportunità del mercato per favorire sia la crescita dei ricavi che una maggiore redditività. Con la crescita del lavoro da remoto, Lenovo farà leva sulla sua presenza globale per favorire la trasformazione delle nuove modalità di lavoro attraverso soluzioni di supporto, as-a-Service e digital workplace di eccellenza.

  • Nei servizi gestiti, Lenovo continuerà a investire nel modello Lenovo TruScale, soluzioni cloud ibride e software e servizi aggiuntivi basati sull'IP dell'azienda.

  • La società amplierà ulteriormente le soluzioni di sostenibilità per i clienti, come il servizio di asset recovery e con il servizio di compensazione delle emissioni di carbonio recentemente rinnovato.

 

Infrastructure Solutions Group (ISG): raggiunta la redditività, in crescita con un forte premium to market

 

Scenario:

 

Le opportunità continuano a crescere per ISG mentre il processo di modernizzazione delle infrastrutture ICT si espande in tutto il mondo. Si prevede che il mercato delle infrastrutture ICT raggiunga i 250 miliardi di dollari entro il 2025Entro lo stesso periodo, il solo mercato delle infrastrutture periferiche dovrebbe superare i 41 miliardi di dollari.

 

Risultati Q3:

  • ISG ha registrato prestazioni record, raggiungendo il traguardo della redditività per la prima volta dall'acquisizione di IBM x86 nel 2014. I ricavi sono cresciuti del 19% su base annua raggiungendo 1,9 miliardi di dollari. Questo è stato il quarto trimestre consecutivo in cui le entrate sono cresciute con un premium a due cifre sul mercato.

  • L'attività ha superato il mercato in quasi tutti i segmenti. I ricavi dei fornitori di servizi cloud sono cresciuti del 38% anno su anno; i ricavi delle imprese/PMI sono migliorati del 7% su base annua.

Prospettive:

  • Lenovo farà leva sulla sua presenza in tutti i segmenti di clienti (CSP di diversa scala, Enterprise, SMB) come vantaggio unico per bilanciare scalabilità e redditività, nonché le richieste dei clienti di sicurezza/affidabilità e agilità/flessibilità.

  • Continueranno gli investimenti in segmenti in rapida crescita e in espansione come l'Edge Computing.

 

Intelligent Devices Group (IDG): forte crescita dei ricavi e maggiore redditività, aumento del contributo delle attività non PC

 

Scenario:

 

Il mercato dei dispositivi intelligenti continua a beneficiare della nuova modalità di lavoro ibrido e si prevede che il mercato dei PC rimarrà forte e stabile, spostandosi verso i segmenti commerciali e premium. Negli smartphone, il rimescolamento del mercato porterà maggiori opportunità di crescita a Lenovo e la penetrazione del 5G e lo sviluppo del nuovo IT di "edge-cloud-network-intelligence" forniranno un maggiore potenziale di crescita per i dispositivi intelligenti emergenti come l'embedded computing /IoT, AR/VR guidato dal metaverso, nonché soluzioni di smart home e collaborazione intelligente.

 

Risultati Q3:

  • Risultati eccellenti con una crescita dei ricavi del 16% anno su anno a 17,6 miliardi di dollari, con una crescita della redditività ancora più forte – fino al 21% anno su anno a 1,4 miliardi di dollari, su una base già elevata.

  • I segmenti dei PC premium hanno registrato una crescita elevata con ricavi per workstation e gaming in crescita rispettivamente del 40% e del 27% su base annua.

  • Gli smartphone hanno mantenuto un buon profitto per il settimo trimestre consecutivo, con ricavi in ​​forte crescita del 46% anno su anno e diventando il principale vendor in più rapida crescita. L'utile ha raggiunto il massimo storico dello scorso trimestre a 89 milioni di dollari. La rapida crescita è stata osservata nei principali mercati chiave, con i ricavi in ​​America Latina in aumento del 25% su base annua e i ricavi in ​​Nord America più che raddoppiati su base annua (133%).

  • Tra le categorie emergenti nei dispositivi intelligenti, si segnalano i ricavi nelle soluzioni di collaborazione smart che sono quasi raddoppiati anno su anno.

 

Prospettive:

 

  • Lenovo investirà ulteriormente in innovazione, segmenti premium e componenti principali per aumentare la redditività e il prezzo medio di vendita. In ambito Mobile, rafforzeremo ulteriormente il nostro portfolio e investiremo nell'espansione in nuovi mercati in Europa e Asia Pacifico. Continueremo inoltre a investire in prodotti non PC come soluzioni IoT, metaverso, smart home e collaborazione intelligente per cogliere le opportunità emergenti e aumentare ulteriormente il business mix non PC.

 

Highlight operativi e investimenti per il futuro

  • Lenovo continua a concentrarsi in modo significativo sulle politiche ESG in tutte le sue operazioni, dall'uso di materiali riciclati innovativi in ​​prodotti come la serie ThinkPad Z lanciata a gennaio 2022, all'uso di voli a emissioni zero per le spedizioni cargo.

  • Inoltre, Lenovo ha recentemente ricevuto importanti riconoscimenti per le sue azioni e impegni in ambito ESG, tra cui:

 

 

Mostra i commenti