I nuovi Lenovo Yoga svelati al CES 2019: focus su portabilità e produttività, e c’è anche un all-in-one per artisti

Lorenzo Delli

Abbiamo già parlato di alcuni dispositivi Lenovo presenti al CES 2019. Oggi ci focalizziamo su alcuni nuovi membri della famiglia Yoga, tra cui spicca anche un dispositivo su cui non si sa molto tranne il fatto che ha a disposizione un bellissimo schermo AMOLED 4K da 15 pollici. C’è anche un all-in-one che ricorda molto il Surface Studio di Microsoft.

Lenovo Yoga S940

Il nuovo gioiellino della serie Yoga ha dalla sua tante ottime caratteristiche. Per cominciare è particolarmente leggero (1,2 kg circa) e sottile (1,22 cm nel punto più sottile), e può vantare un display da 14″ ad altissima risoluzione. Si tratta ovviamente di un dispositivo pensato per l’ambito lavorativo: grazie a vari software presenti a bordo, Yoga S940 filtra i rumori di fondo durante le video chiamate, migliora il vostro grado di produttività grazie Glance by Mirametrix, un software basato su intelligenza artificiale in grado di percepire il livello di attenzione e tanto altro.

LEGGI ANCHE: Miglior notebook gaming

Non mancano ovviamente riconoscimento facciale, assistenti vocali e altri comfort. Da notare poi che, come altri dispositivi presentati al CES, anche questo Yoga ha una sorta di notch al contrario sulla cornice superiore per ospitare la webcam, in modo da limitare il resto delle cornici. Ecco le caratteristiche tecniche, alcune immagini e il video di presentazione. Ancora non sappiamo prezzo o data di commercializzazione, ma sul sito italiano è già disponibile la scheda del prodotto con tante altri dettagli. Il modello base negli Stati Uniti sarà commercializzato a 1.499,99 dollari.

  • Schermo: IPS UHD fino a 35,3 cm (13,9″) (3840 x 2160, 500 nit) su un pannello HDR VESA400
  • Processore: Intel® Core™ i7-8565U fino all’ottava generazione
  • Scheda Grafica: Intel® HD 620
  • RAM: Fino a 16 GB LPDDR3
  • Memoria interna: Unità SSD PCIe fino a 1 TB
  • Porte: 2 USB-C Thunderbolt™, USB-C (ingresso CC), USB 3.1, Jack combinato cuffie/microfono
  • Wireless: 802.11 AC 1 x 1 e 2 x 2, Bluetooth® 4.0
  • Dimensioni: 31,9 cm x 19,7 cm x 1,22 cm nel punto più sottile
  • Batteria: Fino a 17 ore con schermo Full HD, a 7,5 ore con schermo UHD
  • Peso: A partire da 1,2 kg

Lenovo Yoga A940

Ci vuole poco guardando le immagini a capire che non si tratta di un classico portatile della linea Yoga. Il paragone con il Surface Studio di Microsoft sorge quindi spontaneo. Si tratta di un dispositivo anche in questo caso pensato per professionisti dotato di un display touch da 27″, ovviamente 4K HDR, che grazie ad una cerniera rotante può essere inclinato di 25° sull’orizzontale in modo da adattarlo alle vostre esigenze.

LEGGI ANCHE: Migliori notebook e portatili

Grazie al Precision Dial, un supporto laterale che con un’apposita rotella permette di navigare tra gli strumenti di lavoro, e all’apposita penna è possibile lavorare con due mani senza mai distogliere l’attenzione. La penna è ottimizzata per Photoshop, Lightroom 8, Microsoft Word, Excel e PowerPoint. Ovviamente anche lato hardware non si fa mancare nulla. Altri dettagli sulla pagina ufficiale del prodotto, anche in questo caso non si sa nulla a riguardo del prezzo e della data di commercializzazione. Considerate che negli Stati Uniti verrà a costare 2.349 dollari (modello base) da aprile.

  • Schermo: touch IPS da 27″, risoluzione fino a 4K Ultra HD (3.840 x 2.160), 100% RGB con Dolby Vision™
  • Processore: Intel® Core™ i7-8700 di ottava generazione
  • Scheda grafica: AMD Radeon™ RX560
  • RAM: Fino a 32 GB | Intel Optane 16 GB (opzionale)
  • Memoria interna: fino a unità SSD PCIe da 512 GB, fino a unità disco fisso SATA da 2 TB
  • Altoparlanti: 2 altoparlanti da 3 W + 2 altoparlanti da 5 W, Dolby Atmos®, Microfoni a lunga distanza
  • Porte: 4 USB 3.0, 2 USB 2.0, USB 3.1, Intel® Thunderbolt™, Lettore schede 3-in-1, RJ45
  • Wireless: 802.11 AC 1 x 1 e 2 x 2, Bluetooth® 4.0
  • Dimensioni: 63,6 cm x 47,5 cm x 22,77 cm
  • Peso: a partire da 14,6 kg
  • Altro: videocamera IR opzionale, Active Pen 1

Lenovo Yoga C730

Tra le novità c’è anche un dispositivo su cui Lenovo non ha svelato più di tanto, Yoga C730. La sua particolarità? Un bellissimo display AMOLED da 15 pollici fino a 4K. Si tratta tra l’altro di un convertibile, che può vantarsi anche di avere speaker JBL e Dolby Atmos, processore Intel Core i7 di ottava generazione, Windows Ink per input con penna digitale, Windows Hello, Cortana e Alexa. Potete ammirarlo nell’immagine sottostante, immaginiamo che ne sapremo di più in prossimità del lancio ufficiale.

TUTTI GLI ALTRI PRODOTTI LENOVO CES 2019