Con l’estensione Save to Google Drive potete salvare le pagine web in formato PDF direttamente sul cloud

Vito Laminafra -

L’ormai defunto Google Cloud Print, oltre alla stampa, consentiva anche di esportare una pagina web in un file PDF, che poteva poi essere salvato sul computer o caricato direttamente su Google Drive.

LEGGI ANCHE: Su Google Street View potete nascondere la vostra casa

Google aveva riferito che l’unico modo per replicare questa possibilità era quella di salvare il file PDF sul PC e caricarlo in seguito, operazione che risulta però abbastanza lenta per chi utilizza costantemente il salvataggio diretto su Drive.

Questa funzione, apparentemente sparita insieme al servizio, è ora disponibile nell’estensione per browser ChromeSalva su Google Drive‘, che fa esattamente quello che dice. Questa si è aggiornata recentemente alla versione 2.31 portando, oltre agli immancabili bug fix, anche questa graditissima possibilità. Una volta installata, sarà necessario selezionare l’impostazione per stampare la pagina: tra i vari dispositivi fisici apparirà anche l’opzione per salvare sul servizio cloud di Google.

L’estensione è disponibile gratuitamente sullo store di Chrome ed è raggiungibile da questo link.

 

Via: 9to5Google