Fino a 240 Hz di refresh rate, per i nuovi monitor gaming di LG (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Tra i presenti ad IFA 2017, la fiera berlinese dedicata all’elettronica di consumo, ovviamente non mancherà LG dove oltre a TV e lo smartphone LG V30, porterà anche i suoi nuovi monitor da gaming. Si tratta dei display della gamma GK, un 32″ ed un 27″.

Entrambi i modelli condividono il target top; LG 32GK850G, il 32 pollici, ha un pannello QHD (2.560 x 1.440) con refresh rate di 144 Hz (fino a 165 Hz in overclock) che arriva a 350 nits di luminosità e che non pecca del supporto ad NVIDIA G-Sync.

LEGGI ANCHE: Philips pronta a stupire con monitor 8K da 32″

Su questo modello LG ha implementato anche Sphere Lighting, una tecnologia simile all’Ambilight di Philips, che usa dei LED che proiettano luce dietro lo schermo per aumentare l’immersione e ridurre l’affaticamento della vista. Completano il tutto Dynamic Action Sync, che riduce al minimo il tempo di risposta, Black Stabilizer, che promette di migliorare il contrasto.

Il modello LG 27GK750F è un 27″ con refresh rate da ben 240 Hz e tempi di risposta da appena 1 ms. A bordo ci trovate Motion Blur Reduction ed AMD FreeSync, oltre che i già citati Black Stabilizer e Dynamic Action Sync. LG non ha reso nota la risoluzione, ma visto il refresh rate possiamo supporre full HD (1.920 x 1.080).

Non ci sono inoltre dettagli su uscita e prezzo, informazioni che molto probabilmente avremo ad IFA 2017 che vi ricordiamo si terrà tra il 1° ed il 6 settembre.

Fonte: LG