L’iMac 2021 da 24 pollici ha rallentato i piani di Apple per il fratello maggiore

Filippo Morgante

Durante la giornata odierna, Bloomberg ha pubblicato un rapporto che mostra gli aggiornamenti previsti da Apple per le prossime generazioni di Mac. Al centro dell’attenzione sono stati posti il MacBook Pro, un nuovo MacBook Air, e gli aggiornamenti per il Mac Pro e Mac mini. Per quanto riguarda invece lo sviluppo di un iMac dotato di processori Apple Silicon con schermo più grande, sembra che ci sarà da aspettare.

LEGGI ANCHE: Spotify si aggiorna su Apple Watch con la funzione più richiesta da tutti gli utenti

Apple ha introdotto l’iMac 2021 da 24 pollici con SoC Apple M1 il mese scorso, e questo dispositivo va a rimpiazzare il precedente iMac da 21,5 pollici con processori Intel. I precedenti rapporti hanno anche indicato che Apple ha in programma di rilasciare un nuovo iMac con schermo più grande, per sostituire nella sua attuale lineup l’iMac Intel da 27 pollici. Le informazioni che arrivano oggi da Bloomberg sostengono però che Apple abbia messo in pausa il lavoro su questo iMac più grande con Apple Silicon al fine di concentrare i suoi sforzi sul modello da 24 pollici.

Gli altri dettagli non sono ancora chiari al momento, ma stando a quanto riportato nei rapporti precedenti, il nuovo iMac sarà probabilmente caratterizzato da un display da 30 o 32 pollici e potrebbe arrivare già entro la fine di quest’anno.

Via: 9to5mac