Mac Studio e Studio Display teardown da iFixit: niente di riparabile (né aggiornabile) qui!

Mac Studio e Studio Display teardown da iFixit: niente di riparabile (né aggiornabile) qui!
Antonio Lepore
Antonio Lepore

iFixit ha smontato il nuovo Mac Studio di Apple con il chip M1 Max. Si tratta di una prima "occhiata" che anticiperà il tradizionale smontaggio più dettagliato. Come già è accaduto, l'attenzione è stata rivolta innanzitutto all'SSD e all'eventuale possibilità di aggiornamento: "Dopo molti test, alcuni dei quali interrotti dai problemi del server Apple, in realtà abbiamo alcune risposte definitive. Abbiamo inserito questo stick nello slot vuoto di un altro modello base di Mac Studio, ma Configurator continuava a darci errori di ripristino DFU. Indipendentemente dalla configurazione, non abbiamo ottenuto due unità del modello base per l'avvio in una singola macchina".

Successivamente, è stato osservato che il Mac Studio è dotato di un enorme dissipatore di calore con un gruppo a doppia ventola, le quali risultano molto più grandi di quelle dei precedenti modelli. Il sito, tra l'altro, ha anche affermato che il dissipatore di calore influisce positivamente sul peso complessivo dell'M1, che risulta sei volte più leggero dello scorso modello. Per il resto, il Mac Studio non risulta particolarmente semplice da riparare -  su tutti le ventole e lo storage potenzialmente non aggiornabile - ottenendo infatti un punteggio di riparabilità di 6 su 10.

iFixit, infine, ha dato uno sguardo anche agli interni dello Studio Display, molto simili a quelli di un iMac, così come la webcam ricorda quella dell'iPhone 11. Uno smontaggio più approfondito verrà effettuato presto.

Via: MacRumors
Mostra i commenti