Con l'arrivo di MacBook Air M2, la variante M1... sale di prezzo!

Con l'arrivo di MacBook Air M2, la variante M1... sale di prezzo!
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Apple ha appena presentato il nuovo MacBook Air con chip M2, che sarà commercializzato in Italia dal prossimo mese a partire da 1.529 euro. Al contempo l'azienda ha anche annunciato che il precedente MacBook Air M1 rimarrà nella propria line-up, peccato che, anziché calare di prezzo come sarebbe stato lecito aspettarsi, sia stato invece rincarato.

MacBook Air M1 fu lanciato a novembre 2020 per 1.159€ ed oggi, sullo store ufficiale Apple, costa invece 1.229€, senza che ci sia evidenza di alcuna novità hardware, che per altro non ci aspettiamo.

Che si tratti della crisi dei chip, o dell'aumento di altri costi produttivi non ci è dato saperlo, fatto sta che anche le consegne sono piuttosto rallentate: ordinando oggi MacBook Air M1 lo riceverete tra il 20 luglio ed il 2 agosto, tanto che il nuovo modello con M2 potrebbe facilmente arrivare prima.

Qualunque sia la causa, un rincaro di 70 euro ad un anno e mezzo dal lancio è comunque anomalo, ma speriamo che lo street price possa ancora una volta rendere giustizia al MacBook Air M1, che rimane comunque il MacBook più economico ad oggi disponibile.

Mostra i commenti