Arriva il nuovo MacBook Pro 13: è lui il MacBook da comprare? (foto)

Nicola Ligas - Magic Keyboard e 256 GB di SSD per tutti, ma gli Intel Ice Lake e le RAM più veloci non ci sono su tutti i modelli

Dopo il nuovo MacBook Pro 16, e l’abbondante refresh del MacBook Air, un nuovo MacBook Pro 13 era praticamente scontato, ma quello annunciato oggi da Apple potrebbe non essere esattamente quello che avremmo voluto.

Se infatti da una parte arrivano la nuova tastiera Magic Keyboard ed il raddoppio di storage, proprio come su MacBook A, a prezzo invariato rispetto al precedente listino (1.529€), dall’altra i processori Intel di 10ma generazione e le più veloci RAM LPDDR4X a 3733MHz sono appannaggio solo dei modelli più potenti, che partono da una base di 2.229€; anche andando a personalizzare le versioni inferiori, rimarrete sempre con i vecchi processori di ottava generazione e le RAM LPDDR3 a 2133MHz.

Per dirla altrimenti, il vero salto prestazionale, garantito soprattutto dalle GPU integrate più potenti nelle CPU Ice Lake (non è chiaro di quali processori si pali nello specifico, probabilmente dei modelli non ancora annunciati da Intel, così come già successo per MacBook Air), non arriva su tutta la linea di MacBook Pro 13 2020, mantenendo così una line-up più distinta. Ah, ed il fantomatico MacBook da 14 pollici non è lui, giusto per chiarire. In compenso lo potete configurare con fino a 32 GB di RAM e 4 TB di SSD (spendendo al massimo 4.479€).

Il modello d’ingresso da preferire per il mondo MacBook rimane quindi, a nostro avviso, il nuovo MacBook Air, anche rispetto al nuovo Pro 13 “base”. Se aveste esigenza di un 13” più votato alla produttività, allora dovete puntare sulla versione Ice Lake di cui sopra; ed infine, se volete massima potenza e dimensioni, il MacBook Pro 16 (inutile sottolineare che il prezzo sale di conseguenza, no?) Trovate sul sito Apple tutte le varianti per fare ogni raffronto del caso, qui sotto ci sono alcune immagini ed il comunicato stampa originale in italiano.

Apple aggiorna MacBook Pro 13″ con Magic Keyboard, il doppio dello spazio di archiviazione e prestazioni più scattanti
 
Cupertino, California — 4 maggio 2020 – Oggi Apple ha annunciato di aver aggiornato MacBook Pro 13″ con la nuova Magic Keyboard, la tastiera più comoda mai vista su un notebook Mac, e il doppio dello spazio di archiviazione per tutte le configurazioni standard, aumentando ancora di più il valore del MacBook Pro più amato di sempre. La nuova linea offre anche processori di decima generazione con prestazioni grafiche fino all’80% più veloci1 e 16GB di memoria a 3733MHz di serie su alcune configurazioni. Ha potenti processori quad-core, uno spettacolare display Retina da 13″, Touch Bar e Touch ID, altoparlanti stereo per un suono avvolgente, una batteria che dura tutto il giorno e la potenza di macOS, il tutto in un design altamente portatile. Il nuovo MacBook Pro 13″ può essere ordinato da oggi a partire da €1.529, e anche meno per i clienti Education.
 
“Ideale per gli studenti universitari, gli sviluppatori e i creativi, MacBook Pro 13″ offre prestazioni potenti, uno spettacolare display Retina e una batteria che dura tutto il giorno nel nostro notebook pro più portatile. Oggi abbiamo aggiunto la Magic Keyboard, raddoppiato lo spazio di archiviazione standard e potenziato le prestazioni, per offrire un prodotto ancora migliore ai nostri clienti” ha dichiarato Tom Boger, Senior Director of Mac and iPad Product Marketing di Apple. “Con questi aggiornamenti, ora la nostra intera linea di portatili ha la Magic Keyboard, la tastiera più comoda mai vista su un notebook Mac, il doppio dello spazio di archiviazione standard e prestazioni ancora maggiori.”
 
Nuova Magic Keyboard
 
Ora MacBook Pro 13″ ha la nuova Magic Keyboard, che è stata prima introdotta su MacBook Pro 16″ e poi aggiunta a marzo su MacBook Air. La Magic Keyboard ha tasti con meccanismo a forbice ridisegnato ed escursione di 1 mm, per scrivere in modo più comodo e stabile. Inoltre i tasti freccia a T capovolta sono più facili da trovare, per esempio mentre si lavora a un foglio di calcolo o quando si gioca. La Magic Keyboard ha anche un tasto Esc fisico oltre a Touch Bar e Touch ID, per garantire la migliore esperienza di digitazione mai provata su un notebook Mac.
 
Il doppio dello spazio di archiviazione
 
I clienti adorano le scattanti SSD di MacBook Pro, con velocità di lettura sequenziali che raggiungono i 3,0 GBps. Ora MacBook Pro 13″ ha il doppio dello spazio di archiviazione rispetto alla generazione precedente, partendo da 256GB standard fino a 1TB, così i clienti possono archiviare ancora più foto, video e file. E per i professionisti che hanno bisogno di ancora più spazio per le loro grandi librerie fotografiche e i progetti video, ora MacBook Pro 13″ può essere configurato con un’unità SSD fino a 4TB.
 
Prestazioni superiori
 
Ora la linea di MacBook Pro 13″ offre processori fino a Intel Core quad-core di decima generazione con Turbo Boost fino a 4,1GHz. I clienti che passano a questo nuovo modello da MacBook Pro 13″ con processore dual-core avranno prestazioni fino a 2,8 volte superiori. Grazie alla scheda grafica Intel Iris Plus Graphics integrata, ora MacBook Pro 13″ offre prestazioni fino all’80% più scattanti per l’editing di video 4K, rendering più veloci e giochi più fluidi rispetto alla generazione precedente. Inoltre, la nuova scheda grafica permette di collegare un Pro Display XDR con piena risoluzione 6K.
 
Più memoria e velocità
 
Ora alcuni modelli hanno 16GB di memoria a 3733MHz di serie, e per la prima volta con un notebook Mac da 13″, i clienti possono personalizzarlo scegliendo 32GB di memoria. Così avranno prestazioni migliori quando eseguono più macchine virtuali e fino al 50% superiori quando ritoccano immagini in gigapixel su Photoshop.
 
Design portatile con uno spettacolare display Retina
 
Con il suo elegante design unibody in alluminio, disponibile in grigio siderale e color argento con un peso di meno di 1,4 kg, MacBook Pro 13″ offre prestazioni e tecnologie evolute in un formato comodo da portare ovunque. Lo splendido display retina da 13″ supporta più di 4 milioni di pixel e milioni di colori, oltre a 500 nit di luminosità e ampia gamma cromatica P3. E grazie alla tecnologia True Tone, lo schermo offre una luminosità più naturale per ogni tipo di lavoro: dal design all’editing fino alle attività quotidiane, come navigare su internet e scrivere email. MacBook Pro 13″ ha anche altoparlanti con un ampio suono stereo incredibilmente avvolgente, Touch ID per un login semplificato e acquisti sicuri online, Touch Bar con controlli dinamici e contestuali, e Force Touch, il trackpad migliore del settore, per un controllo più preciso del cursore e navigazione Multi-Touch.
 
Sicurezza e privacy integrate
 
MacBook Pro 13″ ha il chip Apple T2 Security, la seconda generazione del processore progettato da Apple, che verifica che il software caricato all’avvio del sistema non sia stato manomesso e fornisce la crittografia in tempo reale di tutti i dati archiviati sull’unità SSD. In questo modo, MacBook Pro e qualsiasi Mac con chip T2 possono garantire il processo di avvio e il sistema di archiviazione più sicuri mai visti su un computer. Il chip T2 protegge anche le informazioni del Touch ID: così, quando i clienti sbloccano il Mac, inseriscono una password online o fanno acquisti sul web, le loro informazioni restano al sicuro.
 
macOS Catalina
 
Su ogni nuovo MacBook Pro c’è macOS Catalina, l’ultima versione del sistema operativo desktop più evoluto al mondo. macOS è da sempre il cuore dell’esperienza Mac, e grazie a app come Safari, Mail, Foto, Pages, Numbers e Keynote, i clienti hanno strumenti potenti per fare cose straordinarie. Inoltre, macOS fa di MacBook Pro il compagno perfetto per iPhone, iPad e Apple Watch: grazie alle funzioni integrate di Continuity, gli utenti possono fare e ricevere chiamate senza prendere in mano l’iPhone, sbloccare in automatico il proprio Mac con Apple Watch, nonché copiare e incollare immagini, video e testi direttamente da iPhone o iPad su un Mac nelle vicinanze; e in macOS Catalina, possono perfino espandere lo spazio di lavoro sul Mac con un iPad e Sidecar. Le funzioni di sicurezza tengono ancora più al sicuro le informazioni degli utenti, mentre Controllo vocale permette di controllare completamente il Mac usando solo la voce.
 
Servizi Apple
 
I clienti possono anche usufruire dei servizi Apple direttamente su MacBook Pro, che include le nuove versioni delle app Musica, Apple Podcast e Apple TV, oltre a Apple News. Apple Arcade è disponibile tramite il Mac App Store e offre ai clienti Mac oltre 100 nuovi giochi esclusivi. E per un periodo di tempo limitato, l’acquisto di un nuovo MacBook Pro include un anno gratis di Apple TV+ sull’app Apple TV.2
 
Prezzi e Disponibilità
A partire da €1.529 (IVA incl.), e anche meno per i clienti Education, il nuovo MacBook Pro 13″ può essere ordinato da oggi su apple.com e nell’app Apple Store. Inizierà a essere disponibile per i clienti e in alcuni Apple Store e Rivenditori Autorizzati Apple entro fine settimana. Ulteriori specifiche tecniche, opzioni di personalizzazione e informazioni sugli accessori sono disponibili online su apple.com/it/mac.
 
 
Apple ha rivoluzionato la tecnologia personale con l’introduzione del Macintosh nel 1984. Ancora oggi Apple è all’avanguardia nel mondo per l’innovazione con iPhone, iPad, Mac, Apple Watch e Apple TV. Le cinque piattaforme software di Apple – iOS, iPadOS, macOS, watchOS e tvOS – forniscono un’esperienza fluida e continua su tutti i dispositivi Apple e offrono alle persone servizi innovativi, tra cui App Store, Apple Music, Apple Pay e iCloud. Gli oltre 100.000 dipendenti Apple si impegnano per realizzare i migliori prodotti sul pianeta, e lasciare il mondo migliore di come lo abbiamo trovato.
 
1 I dati sulle prestazioni si basano su un confronto con i MacBook Pro precedenti. Per maggiori informazioni, visitare: apple.com/it/macbook-pro.
Questa offerta speciale è valida con l’acquisto di qualsiasi Mac, iPhone, iPad, Apple TV o iPod touch e può essere attivata entro i tre mesi successivi all’attivazione del dispositivo idoneo.

Aggiornamento

Abbiamo parlato della notizia anche nel nostro podcast, SmartWorld News

Ascolta “04/05 – Star Wars Day, Huawei MatePad Pro e MacBook Pro 13” su Spreaker.