Il nuovo MacBook Pro 16″ ha già problemi di audio, ma con le ore contate

Enrico Paccusse Primi scricchiolii per il nuovo MacBook di Apple

Ad 1 mese circa dalla presentazione ufficiale e a poco più di due settimane dall’inizio delle spedizioni, cominciano i primi problemi per MacBook Pro 16″, il nuovo arrivato nella famiglia di prodotti Apple dedicata ai professionisti.

Nella fattispecie, diversi utenti hanno segnalato la comparsa di strani rumori di fondo provenienti dalle casse anche dopo il termine della riproduzione audio di alcune applicazioni (Final Cut Pro X, Logic Pro X, YouTube, SoundCloud, ecc.).

LEGGI ANCHE: Offerte Trony

Per fortuna, si tratta di un semplice problema software, già analizzato da Apple e che sarà risolto a breve con un bugfix, come anticipato dal comunicato inviato ai propri centri di assistenza in cui si invita a non sostituire i MacBook Pro affetti. D’altronde, è normale aspettarsi una pronta assistenza per un dispositivo che parte dai 2.799€.

If a customer hears a popping sound when playback is stopped on their MacBook Pro (16-inch, 2019)

When using Final Cut Pro X, Logic Pro X, QuickTime Player, Music, Movies, or other applications to play audio, users may hear a pop come from the speakers after playback has ended. Apple is investigating the issue. A fix is planned in future software updates. Do not set up service, or replace the user’s computer, as this is a software-related issue.”

Via: EngadgetFonte: MacRumors