Con macOS 11.4 arriva il supporto a 3 nuovi modelli di GPU con architettura AMD Navi RDNA2

Con macOS 11.4 arriva il supporto a 3 nuovi modelli di GPU con architettura AMD Navi RDNA2
Filippo Morgante
Filippo Morgante

Apple ha da poco rilasciato la prima beta per sviluppatori di macOS 11.4, che include al suo interno la possibilità per i Mac dotati di chip Intel, di connettersi a GPU che utilizzano l'architettura AMD Navi RDNA2. Questa potrebbe essere un'importante novità, dal momento che Apple supporta solamente pochissime GPU presenti sul mercato. In particolare, solo il Mac Pro ha slot PCIe per una facile installazione della scheda grafica. I MacBook basati su Intel con porte Thunderbolt 3 possono eseguire le eGPU.

La prima versione beta di macOS 11.4 ha portato quindi il supporto per tre nuove GPU di AMD, che sono le serie 6800, 6800XT e 6900XT. Tutte e tre queste GPU girano sull'architettura AMD Navi RDNA2, nota per essere stata utilizzata nelle console Playstation 5 e Xbox Series X. Si tratta di un sistema potente, che offre fino al 65% di prestazioni in più per watt rispetto all'architettura di prima generazione. Le nuove GPU permettono funzionalità di gioco di nuova generazione come il ray tracing e tempi di rendering più rapidi.

Apple non ha abilitato il supporto a queste GPU per i suoi ultimi Mac basati su M1 e potrebbe non essere in grado di farlo nemmeno in futuro. Per ora, solo i Mac basati su Intel con Thunderbolt 3 possono usare le eGPU.

Commenta