macOS 12.2 ha problemi di draining della batteria, ma c'è una soluzione temporanea

macOS 12.2 ha problemi di draining della batteria, ma c'è una soluzione temporanea
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Alla fine di gennaio, Apple ha rilasciato diversi aggiornamenti per i suoi dispositivi: tra questi, macOS Monterey 12.2 si è rivelato abbastanza problematico, visto che è affetto da un bug che scarica la batteria in maniera anomala.

In particolare, diversi utenti hanno notato che, durante la notte, il Mac consuma davvero tantissma batteria pur non facendo nessuna operazione: il problema è legato al Bluetooth, che risveglia costantemente il computer alla ricerca di dispositivi a cui collegarsi, consumando quindi tantissima energia inutilmente.

La soluzione dunque, nell'attesa che Apple rilasci il fix definitivo, consiste nello spegnere manualmente il Bluetooth prima di lasciare il computer, oppure è possibile utilizzare l'app FluTooth, che esegue questa operazione automaticamente quando il MacBook viene chiuso (e ovviamente riaccende il Bluetooth quando viene aperto).

L'app in questione è scaricabile da questa pagina: per procedere al download è necessario scegliere un importo da donare (è possibile inserire anche 0€ per scaricare il tutto gratuitamente).

Via: 9to5Mac
Mostra i commenti