Se pensate che la Thunderbolt sia veloce non avete visto il Wi-Fi 7!

Immaginate di avere la stessa potenza di una porta Thunderbolt ma senza fili: presto il Wi-Fi 7 potrà diventare realtà
Se pensate che la Thunderbolt sia veloce non avete visto il Wi-Fi 7!
Luigi Bianchi
Luigi Bianchi

La nuova generazione del Wi-Fi è alle porte. Conosciuto come standard IEEE 802.11be, il nuovo Wi-Fi 7 sarà 2,4 volte più veloce rispetto all'attuale Wi-Fi 6, che attualmente ha una portata di "soli" 9,6Gbps, contro i 40 GBps teorici che il Wi-Fi 7 potrà raggiungere. Per farlo userà le bande 2.4 Ghz, 5 Ghz e 6 Ghz, ampliando i canali usando un modificatore di frequenza (QAM), raggiungendo quindi la stessa velocità di una Thunderbolt ma senza fili.

Per dimostrare ciò, Mediatek ha già mostrato come il suo multi-link operation (MLO) permetta di usare tutte le bande del Wi-Fi 7 in diversi contesti, adattando le frequenze in base ad una specifica esigenza o connessione della banda. Il direttore generale di Mediatek, Alan Hsu, ha affermato che crede nel progetto sia per reti aziendali che casalinghe e la velocità del Wi-Fi 7 permetterà di fare streaming di contenuti 4K e 8K anche per i visori di realtà virtuale in modalità wireless, strizzando l'occhio al metaverso e ai contenuti VR.

Per il momento il Wi-Fi 7 è ancora un progetto acerbo e il certificato IEEE arriverà solo nel 2024, ma secondo Mediatek stessa i primi modelli a supportarlo sarannò gia spediti a partire dal 2023.

Mostra i commenti