Il mercato dei PC continua ad andare forte ma la produzione ha ancora qualche difficoltà

Il mercato dei PC continua ad andare forte ma la produzione ha ancora qualche difficoltà
Filippo Morgante
Filippo Morgante

Nonostante le aspettative fossero quelle di un fisiologico calo, la domanda di PC rimane forte in tutto il mondo. A trainare questo settore sono ancora una volta aziende, studenti e consumatori che necessitano di macchine affidabili per essere costantemente produttivi e connessi a internet.

Nel 2020, le spedizioni di PC sono cresciute del 12,9% ed è previsto che questo slancio proseguirà anche nel 2021. Le analisi di IDC parlano di una possibile crescita del 18,2% per il mercato dei PC tradizionali, le cui spedizioni raggiungeranno quest'anno le 357,4 milioni di unità. Il tasso di crescita annuale composto (CAGR) per il quinquennio 2020-2025 si attesta invece sul 2,5%.

La produzione non riesce però a seguire i ritmi delle vendite, e sono sempre maggiori i ritardi che si stanno accumulando. Le principali preoccupazioni sono legate alla fabbricazione di circuiti integrati. Nonostante questi problemi, è previsto che l'offerta di PC e la capacità produttiva dovrebbero raggiungere un punto di equilibrio entro la metà del 2021.

Via: idc

Commenta