Microsoft 365, il nuovo servizio in abbonamento con Office e tanto altro incluso che potrebbe conquistarvi

Lorenzo Delli -

In un briefing online per la stampa, Microsoft ha presentato oggi Microsoft 365, un nuovo piano in abbonamento pensato per privati e per famiglie che, ad un prezzo abbastanza aggressivo, propone una serie di strumenti che potrebbero risultare particolarmente utili ad un’ampia fetta di utenza.

Per cominciare ci sono due diverse modalità di abbonamento. Da quanto comunicatoci da Microsoft Italia sono previsti solo abbonamenti annuali e non mensili come negli Stati Uniti:

Microsoft ha presentato oggi le nuove licenze Microsoft 365 Personal e Microsoft 365 Family, che a partire dal 21 aprile sostituiranno l’offerta Office 365, ereditandone tutte le funzionalità: applicazioni Office Premium, 1 TB di spazio di archiviazione su OneDrive per utente, 60 minuti di chiamate Skype verso numeri fissi o mobile, funzionalità avanzate di cybersecurity contro attacchi malware e di phishing e supporto tecnico dedicato.

Microsoft 365 Personal sarà disponibile a un costo di 69€ all’anno, mentre con l’abbonamento Microsoft 365 Family sarà possibile ottenere 6 account al costo di 99€ all’anno.

Dal 21 aprile prossimo si potrà decidere se stipulare un piano personale a 69€ l’anno o familiare, con 6 account in tutto, a 99€ l’anno.

LEGGI ANCHE: Microsoft brevetta i guanti smart a sensibilità variabile

Ma cosa include Microsoft 365? Per cominciare qualcosa di “banale”: l’accesso alla suite Office e di conseguenza a programmi quali Word, Outlook, PowerPoint, Excel, ma non finisce certo qui. Il servizio va ad applicare diversi miglioramenti anche ad altre applicazioni Microsoft, quali Edge, Teams e Family Safety, miglioramenti che riguardano praticamente tutte le piattaforme su cui tali app e servizi sono disponibili. In questa tabella riepilogativa riportata anche da Windows Central trovate le principali differenze tra un account microsoft classico e il nuovo Microsoft 365.

Account Microsoft Classico Microsoft 365
Prezzo Gratis 69€ l’anno – 1 account personale
99€ l’anno – piano Famiglia, 6 account
Office Web app e applicativo Android e iOS + app Desktop per Windows 10 o macOS con editing offline
Microsoft Editor Spelling e grammatica + grammatica avanzata, statistiche e altre funzioni
PowerPoint Designer Suggerimenti sul layout Suggerimenti avanzai sul layout con contenuti premium
PowerPoint Presenter Coach Funzioni di riempimento e suggerimenti + coach vocale che segnala eventuali problemi di pronuncia, troppe pause o simili
Creative content 2000 template, 750 imagini, 25 looping video, 82 font, 320 icone + 300 template, 8000 imagini, 175 looping video, 300 font, 2800 icone
Money in Excel No
OneDrive Storage 5 GB a persona 1 TB a persona
OneDrive Personal Vault 3 file Illimitati, fino al riempimento della quota di memoria a disposizione
Ransomware Detection e Recovery No
Expiring e password-protected sharing link No
Memoria per Outlook.com 15 GB 50 GB
Dominio email personalizzato No
Chiamate su rete fissa e mobile con Skype No 60 minuti al mese
Microsoft Support Supporto per creazione e setup account Supporto tecnico costante per Windows 10 e le app di Microsoft 365
Partner benefits program No

Tra le cose che potrebbero saltare più all’occhio ci sono ad esempio funzionalità aggiuntive per Word, ovvero un nuovissimo Microsoft Editor installabile anche su Edge grazie all’estensione Office, che vi permette di accedere a dizionari e suggerimenti aggiuntivi e a tanti altri strumenti utili.

O ancora il Presenter Coach di PowerPoint. Grazie all’intelligenza artificiale, PowerPoint già ora ascolta le vostre prove di presentazione segnalandovi se parlate troppo veloci, se fate troppe pause o se “mugugnate” più del previsto. Con Microsoft 365 diventa un vero e proprio vocal coach suggerendovi via via variazioni al vostro discorso.

Dentro Excel troviamo anche il nuovo Money, uno strumento pensato appunto per i privati che aiuta a tenere sotto controllo le finanze di casa. Si potrà addirittura collegare carte di credito e conti correnti permettendo a Excel di aggiornare da solo tabelle e statistiche.

Come già accennato poi, ci sono novità che riguardano anche Teams e Family Safety. Teams presenterà funzionalità pensate apposta per la famiglia, che però arriveranno entro la fine di questo 2020. C’è ad esempio una nuova ed apposita dashboard e persino funzionalità relative ai compiti di scuola, alle location visitate e così via. Family Safety, di solito integrata (almeno per Android) nel Microsoft Launcher, diventerà invece uno strumento a sé stante che permetterà di controllare tempi di utilizzo delle app, ore di schermo acceso, attività sul web, location visitate e anche bloccare eventualmente l’accesso a app o siti specifici.

  • A me sembra identico (per costi e caratteristiche) ad Office365. Cambia solo il nome

    • konami7

      Anche a me…cambia solo il nome, però oggi pago 7€ al mese… Dal mese prox dovrò sborsare 70€ tutti ad una volta … Poco comodo…

      • Su Amazon si trova spesso in offerta la licenza famiglia tra i 59 e i 72€, anziché 99€.

    • Giovanni aka Maiti Gion

      Stavo guardando anche io … mi pare di capire che la differenza fondamentale, siano questi nuovi strumenti avanzati e il fatto che lo spazio da 1TB non è più da dividere tra gli utenti ma ce n’è 1 a testa .. sto parlando dell’account “family” ovviamente.
      Io ho attualmente un account “home” preso anche io su Amazon e usato su più pc di casa. Molto utile ma in effetti l’account collegato è sempre uno, quindi i file sono condivisi, il che non è proprio comodo…

      • “lo spazio da 1TB non è più da dividere tra gli utenti ma ce n’è 1 a testa”
        Lo spazio è sempre stato di 1TB a testa. Io ho un account family che rinnovo da qualche anno e mi ci trovo molto bene.

  • Tiwi

    presa a meno di 10euro una licenza a vita da ebay..per ora funziona alla perfezione (ovviamente non è 365, ma va bene)

  • giubari

    Benvenuti nel 2017.