Microsoft: fino a luglio 2021 tutti gli eventi saranno solamente online

Matteo Bottin

Sono tanti gli eventi che in questo periodo di crisi sono stati cancellati o rinviati (E3 2020, MWC 2020, il lancio di iPhone SE 2). Microsoft ha però deciso di prendere una drastica decisione: fino a luglio 2021 tutti gli eventi dell’azienda, che siano interni o esterni, verranno eseguiti in maniera totalmente (e solamente) digitale.

Questo annuncio segue quello riguardante l’evento Build 2020, che si terrà a maggio ma verrà completamente trasformato in un evento digitale. La causa di questo gesto è chiara, e non staremo qui a ribadirla. Resta da vedere come eventi completamente dedicati al pubblico per presentare i prodotti, come Inspire di luglio, possano diventare completamente digitali.

LEGGI ANCHE: TIM attiva la banda ultralarga in quasi 300 comuni ed aree rurali

Tra gli eventi che dovrebbero essere “colpiti” da questa scelta troviamo Microsoft Ignite, il Computex 2020, CES 2021 e, ovviamente, anche Build 2021. Dietro a tutto questo ci sarà un enorme lavoro per riuscire a garantire un’esperienza appagante per tutti: Microsoft Teams verrà potenziato anche per garantire all’azienda stessa di continuare il proprio operato mentre i propri dipendenti rimangono a casa.

Via: The Verge