Le app Android di Microsoft Office sono ora compatibili con tutti i Chromebook

Vezio Ceniccola

Uno dei limiti maggiori dei Chromebook è l’impossibilità di eseguire importanti software di ampia difussione dedicati alla produttività. Finora anche con il classico pacchetto Microsoft Office ci sono sempre stati problemi d’incompatibilità, ma tale ostacolo è finalmente destinato a scomparire.

Grazie al supporto delle app Android e ad un nuovo aggiornamento da parte di Microsoft, le app della suite Office sono ora compatibili ed installabili su tutti i dispositivi Chrome OS che hanno già attivo l’accesso al Play Store di Google. Ciò significa che basterà scaricare le versioni Android di Word, Excel o PowerPoint per poter sfruttare col proprio Chromebook i classici software da ufficio sinora disponibili solo per sistemi Windows o MacOS.

Recentemente il supporto alla suite Office era stato reso disponibile solo per il Pixelbook realizzato dalla stessa azienda di Mountain View, ma nelle ultime ore molti utenti stanno segnalando la compatibilità anche su Samsung Chromebook Pro, Acer C771, Chromebook 15 ed altri ancora.

LEGGI ANCHE: CrossOver per Chrome OS arriva in open beta

Ricordiamo che per modificare i file delle app Office su dispositivi con display a dimensioni maggiori di 10,1 pollici è necessario un abbonamento al servizio Office 365, mentre per il resto dei dispositivi è completamente gratuito.

Se avete un Chromebook e volete testare subito la compatibilità con i servizi Microsoft, trovate di seguito i link per il download di Word, Excel e PowerPoint direttamente dal Play Store.

Via: Android Central