Microsoft ha pensato per Windows 11 alla funzione Focus Session con Spotify integrato

Microsoft ha pensato per Windows 11 alla funzione Focus Session con Spotify integrato
Federica Papagni
Federica Papagni

Secondo quanto appreso Microsoft ha in programma di integrare Spotify in Windows 11, e a rivelarlo è Panos Panay, il capo della divisione Windows e Devices di Microsoft, per mezzo del suo account di Twitter sul quale ha parlato della funzionalità Focus Session che prevede appunto l'integrazione del noto servizio di streaming musicale.

L'azienda non ha ancora dato inizio ai test della feature all'interno delle build pubbliche del suo nuovo sistema operativo, ma grazie a Panay possiamo dare uno sguardo a un video che anticipa quello che si potrà fare grazie al Focus Session.

Come è possibile intuire dal nome scelto, consentirà agli utenti di potersi concentrare su un'attività per un determinato lasso di tempo, scandito da un timer visualizzabile sullo schermo una volta attivato.

Nel mentre che l'attività predestinata viene eseguita, gli utenti potranno concedersi della buona musica su Spotify, che per la prima volta gode di una significativa integrazione su Microsoft.

Ricordiamo infine che Microsoft ha da poco rilasciato la nuova build di Windows 11 sia per il canale Dev che per quello Beta, e nel seguente articolo abbiamo evidenziato le ultime rilevanti aggiunte.

Via: The Verge

Commenta