Le migliori alternative a Photoshop

Gratis o a pagamento, per Mac e PC Windows, ed anche online
Le migliori alternative a Photoshop
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Photoshop è il programma d'eccellenza usato dai professionisti per modificare le immagini (qui trovate i migliori programmi per visualizzarle), ma ha un difetto, bisogna pagare un abbonamento annuale per usarlo, e non è detto che si abbia bisogno di tutte le funzionalità avanzate che offre (una guida su come installare i pennelli).

Una volta era difficile trovare un'alternativa che potesse sostituire degnamente il programma di Adobe, ma adesso non è più così. Ci sono ottimi programmi, anche gratuiti, che permettono di effettuare operazioni di fotoritocco avanzate e persino con l'ausilio dell'intelligenza artificiale. Andiamo a scoprire i migliori, gratis, per Mac e per PC.

Migliori alternative a Photoshop - 2022

Gratis

Qui trovate le migliori alternative a Photoshop gratis e multi piattaforma. Programmi anche avanzati che offrono numerose funzionalità anche nelle loro versioni non a pagamento.

GIMP

GIMP (GNU Image Manipulation Program) è con merito il primo di questa lista. È un programma gratuito e open source frutto del lavoro di molti anni, che offre un numero enorme di funzioni quasi ai livelli di Photoshop. Come se non bastasse, alle sue spalle ha una comunità di sviluppatori e artisti che hanno creato numerosissime plugin che ne espandono ulteriormente le capacità.

L'interfaccia è piuttosto pulita e personalizzabile e permette di compiere le applicazioni più facili come addentrarsi nei numerosissimi menu per quelle maggiormente complesse. Disponibile sia per Windows, che per Linux e Mac, ma per questi ultimi lo sviluppo procede un po' a rilento e specialmente sugli ultimi computer dotati di Apple silicon il programma è piuttosto lento.

GIMP

Krita

Krita è un altro programma open source gratuito e multi piattaforma per modificare le foto, forse più orientato a chi disegna, ma comunque dotato di numerosissime funzioni per il fotoritocco. L'interfaccia è intuitiva e per chi ha dimestichezza con i programmi per modificare le foto molto familiare, oltre a usare i gesti con il trackpad per avere suggerimenti sullo strumento da usare.

Tra le funzioni utili abbiamo a disposizione numerosi pennelli (che si possono ulteriormente personalizzare), la possibilità di importare le impostazioni di altri utenti, uno strumento per ripetere immagini e motivi e la compatibilità con i file PSD (il formato di Photoshop). Essendo orientato al disegno, dobbiamo rilevare alcuni difetti come i pochi filtri e la mancanza di una correzione automatica

Disponibile per Windows, Mac e Linux e con un'ottima interfaccia per tablet

Krita

Pixlr (online)

Pixlr è una suite di editor di foto gratuiti e multi piattaforma. Funzionano online, cioè come web app, e le versioni gratuite sono molto interessanti e includono strumenti che si avvalgono dell'intelligenza artificiale. Per chi vuole di più c'è l'abbonamento Premium a 7,90 euro al mese (in questo momento scontato a 4,90). Due sono le proposte:

Pixlr X, maggiormente votato alla semplicità, con un'interfaccia molto semplice perfetta per elaborazioni veloci e compatibile con i formati di altri programmi, ma soprattutto propone numerosi modelli da cui iniziare il lavoro.

Pixlr X

Pixlr E è invece un programma di fotoritocco (sempre online) più avanzato e quindi con un'interfaccia più "ricca" e con più strumenti a disposizione. 

Pixlr E

Photopea (online)

Photopea è un altro editor di foto gratuito online. È ricco di funzioni come i livelli, le maschere e numerosi strumenti di selezione tra cui quella magnetica. Inoltre offre piena compatibilità con la maggior parte dei formati (RAW, PNG, PSD e anche XCF) ha un'interfaccia simile a quella di Photoshop per cui la maggior parte degli utenti si sentiranno a casa. 

La versione gratuita presenta degli annunci, ma per il resto non si rinuncia a molto.

Photopea

Mac

Veniamo alle alternative a Photoshop a disposizione per macOS oltre a quelle che abbiamo già visto gratuite e a quelle che sono disponibili anche per Windows. Questi programmi sono tutti a pagamento, con in genere una versione di prova gratuita per qualche giorno.  

Pixelmator Pro

Pixelmator Pro è un programma per Mac ben fatto, ricco di funzionalità e con un'interfaccia molto moderna. Oltre alle funzioni più importanti, offre una serie di strumenti alimentati dall'intelligenza artificiale come l'eliminazione dello sfondo dai ritratti, la correzione automatica e "Seleziona e maschera", che consente di effettuare facilmente selezioni avanzate di aree dell'immagine difficili come capelli o peli di animali.

L'app è costantemente aggiornata e spesso in sconto al 50% (ora costa 19,99 euro). Per chi vuole, c'è anche una versione per iPad (da acquistare a parte).

Pixelmator Pro

Sketch

Sketch è un altro programma orientato più al disegno che all'editing fotografico, in quanto è un'app di grafica vettoriale professionale destinata ai creativi. L'interfaccia è molto semplice e offre molte funzionalità, una via di mezzo tra Photoshop e Illustrator, con livelli, sfumature, selettore colore e molto altro.

Inoltre si possono ulteriormente estendere le sue capacità con i plugin creati dalla comunità di appassionati e creativi. Il programma è solo per Mac e contiene anche numerose funzioni per il lavoro in team, aggiunte solo di recente. I prezzi? La versione gratuita è in prova per 30 giorni, poi è previsto un abbonamento da 9 dollari al mese.

Sketch

Affinity Photo

Affinity Photo è uno dei programmi più simili a Photoshop, sia come interfaccia che come funzionalità e infatti è utilizzato anche da fotografi e designer professionisti. Molto veloce, ricco di funzionalità, si sfrutta al meglio con processori un po' più potenti ma è veramente un programma completo, oltre ovviamente a essere compatibile con i formati di Photoshop.

Disponibile sia per Windows che per Mac, dispone di un'app per iPad molto ben fatta (acquistabile a parte). Per quello che offre, veramente economico. Ora costa 54,99 euro ma è spesso scontato al 50%. 

Affinity Photo

Luminar Neo

Luminar Neo è un potente programma per il fotoritocco con interessanti funzionalità come l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico. L'interfaccia è molto pulita e consente di lavorare in modo veloce e intuitivo. Tra le funzioni più interessanti ci sono:

  • sostituzione istantanea del cielo con intelligenza artificiale
  • ritratto con intelligenza artificiale e miglioramento della pelle
  • raggi solari
  • struttura IA avanzata e filtri per l'illuminazione
  • strumento di contrasto intelligente per preservare il colore e la trama
  • pennelli per la rimozione degli oggetti, tra i migliori sul mercato

La cosa interessante inoltre è che si può comprare sia come programma a parte che come plugin per chi ha già un abbonamento a Photoshop. Disponibile sia per Mac che per Windows, parte da 79 euro.

Luminar Neo

Windows

Questi programmi per modificare le foto sono invece solo disponibili per Windows.

Photos Pos Pro

Photos Pos Pro è un programma gratuito per Windows forse con non così ricco di funzioni come quelle richieste dai fotografi professionisti, ma sufficienti per modificare foto per presentazioni, marketing o altro. L'interfaccia è molto moderna e personalizzabile, con un layout Novice (che pone l'accento sull'usabilità) e Pro (con più funzioni) e possiede numerosi strumenti come le maschere, i pennelli, la modifica in batch, utili anche per il web design e la creazione di documenti.

La versione Premium (34,90 dollari al momento in cui si sta scrivendo) estende la funzionalità ma offre solo un anno di aggiornamenti inclusi.

Photo Pos Pro

Pixlr Desktop

La versione desktop di Pixlr è solo per Windows e come la controparte online offre due programmi:

  • Pixlr X, più facile e intuitiva
  • Pixrl E, più ricca di funzionalità ma per utenti più esperti.

A disposizione ci sono gli stessi strumenti di fotoritocco, arricchiti dall'intelligenza artificiale e di immediata applicazione.

Mostra i commenti