Il nuovo monitor da gaming di ASUS è un ROG curvo che non costa una fortuna (foto)

Cosimo Alfredo Pina

La gamma ASUS ROG (Republic of Gamers) è indirizzata agli appassionati di videogiochi, solitamente con articoli non esattamente economici. Da oggi ASUS lancia il ROG Strix XG27VQ un monitor che ha tutto quello che serve per accontentare il gamer senza però costare troppo.

Il ROG Strix XG27VQ è un monitor da 27″ curvo (curvatura 1800R) con refresh rate fino a 144 Hz, tempo di risposta 4 ms, e compatibilità con AMD FreeSync. La risoluzione è il classico full HD (1920 × 1080 pixel), così da permettere di sfruttare il refresh rate anche senza dover necessariamente ricorrere a PC con configurazioni hardware estreme.

RECENSIONE: Monitor 40″ 4K curvo di Philips

La luminosità arriva a 300 nits, mentre tra le varie tecnologie c’è anche l’Extreme Low Motion Blur (ELMB), che promette immagini fluide anche con video e sessioni di gioco frenetiche. Una porta DisplayPort 1.2 una HDMI 1.4, compatibilità con ASUS Aura e il sistema di proiezione del logo ROG sotto il piedistallo completano il quadro dello Strix XG27VQ.

Come detto il prezzo del dispositivo è un fattore interessante. ASUS lo lancia in pre-ordine, per ora solo negli USA, per 349,99$. Più caro sarà probabilmente il ROG Swift PG27VQ, variante 2560 × 1440 pixel con refresh rate a 165 Hz, tempo di risposta di 1 ms ed NVIDIA G-Sync, su cui però al momento non ci sono ulteriori dettagli.

Via: The Verge, AnandTechFonte: ASUS