Mozilla VPN arriva in Italia per offrire agli utenti una protezione online ancora più completa (foto)

Vito Laminafra

Mozilla si è sempre dimostrata attenta alla privacy degli utenti e Mozilla VPN ne è un’ulteriore prova: il servizio è stato lanciato anche sul mercato italiano e ha l’obiettivo di proteggere gli utenti durante la navigazione in rete.

LEGGI ANCHE: Chi è Andy Jassy, il nuovo CEO di Amazon

Mozilla VPN protegge i dati di navigazione grazie ad una rete globale di centinaia di server dislocati in 30 paesi gestita da Mullvad, che prevede una politica di “no-logging” delle attività degli utenti. Il protocollo utilizzato dalla connessione VPN è quello di WireGuard, molto leggero e veloce dato che è composto da solo 4000 riga di codice, che prevede crittografia delle attività di rete e nasconde l’indirizzo IP dell’utente.

L’installazione del client è semplice: basta scaricare l’applicazione e accedere con il proprio account Firefox, completare il processo di installazione all’interno di una sola scheda, e collegarsi a un server nella propria posizione preferita. Un account proteggerà fino a 5 dispositivi, senza restrizioni di larghezza di banda, limiti o rischi connessi.

Per quanto riguarda i costi, Mozilla VPN ha un costo di 9,99€ al mese (con un politica di rimborso entro 30 giorni). È possibile scegliere il piano semestrale, con un costo di 6,99€ al mese, e annuale, con un costo di 4,99€ al mese. È possibile scaricare il client per Windows, macOS, Linux, Android e iOS da questa pagina.