MSI: sarà un Computex 2018 all’insegna del gaming, con nuovi notebook, monitor e molto altro (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Il Computex 2018, che si apre oggi e perdurerà fino al 9 giugno, non poteva non annoverare fra i suoi protagonisti anche MSI, produttore che a Taipei è sostanzialmente di casa. Si tratterà di una partecipazione improntata al gaming, che vedrà la presentazione di nuovi notebook, PC desktop, monitor, periferiche e componenti hardware di prim’ordine.

Fra i notebook sarà il turno di GF63, nuovo portatile dotato di un peso inferiore ai 2 kg, nonostante il display da 15,6″, processore Intel Core i7 di ottava generazione e grafica NVIDIA GeForce GTX 1050 TI, il tutto supportato da una batteria che promette ben 7 ore di autonomia a pieno regime. Ma ci sarà spazio anche per PS42, una soluzione più compatta dallo spessore di appena 15,9 mm e un peso di 1,19 kg, che non rinuncia alle prestazioni, grazie al Core i7 e alla grafica NVIDIA, né all’autonomia – si parla addirittura di oltre 10 ore.

LEGGI ANCHE: ASUS Project Precog è il PC del futuro

Trident Artic è invece il nome di un nuovo PC desktop da gaming, che non lesina nelle prestazioni e sarà particolarmente compatto e silenzioso. Grande spazio anche ai monitor, con gli Oculux serie eSports con tecnologia NVIDIA G-SYNC, refresh rate di 240 Hz, tempi di risposta di 5 ms e Mystic Light, oltre ai monitor curvi Optix MAG271CR/MAG241CR con pannelli LED VA a 144Hz, tempi di risposta di 1 ms e la nuova funzionalità MSI Gaming Echo.

Per quanto concerne invece le componenti hardware, da segnalare la nuova scheda madre B450 TOMAHAWK, progettata e ottimizzata per i processori AMD Ryzen di seconda generazione, la scheda grafica MSI GeForce GTX 1080 Ti GAMING X TRIO, con il suo esclusivo sistema di raffreddamento e con la sua costruzione Military Class, e la tastiera meccanica da gaming Vigor GK80.

Fonte: MSI