Da MSI tanti nuovi portatili con Kaby Lake, e non solo per il gaming

Cosimo Alfredo Pina

Al CES 2017 non poteva ovviamente mancare MSI, che coglie l’occasione per lanciare (e rilanciare) i suoi portatili. I notebook in questione sono molti e puntano tanto al settore gaming, quanto a quello professionale, con macchine comunque potenti. Ovviamente la portabilità non è sempre al top.

Andiamo quindi a vedere cosa ha da offrire questa gamma MSI di inizio 2017, su cui però non ci sono notizie su uscita e prezzo  aggiorneremo l’articolo non appena disponibili).

MSI WT73VR

msi-wt73vr-workstation

Ad un primo sguardo il nuovo MSI WT73VR ricorda un portatile da gaming, ed in effetti la scocca è palesemente presa dalla linea da gioco dell’azienda. Le differenze che rendono questo notebook una vera e propria workstation portatile sono da cercare sotto la scocca.

A bordo infatti monta processori Intel Xeon o Core i7 di settima generazione ed una GPU NVIDIA Quadro P5000. Un dispositivo pensato per l’uso di programmi come Autodesk Stingray e software CAD/CAM o per la creazioni di contenuti per la VR, anche quando si è lontani dallo studio.

MSI WS63

msi-ws63-workstation

Di fianco all’ingombrante WT73VR, anche questo più leggero WS63. Pesa circa 1,8 kg ed è spesso appena 1,75 cm. Ovviamente le performance sono più limitate rispetto al precedente modello, ma non rinuncia a processori Intel Core i7 (Kaby Lake) ed una NVIDIA Quadro P3000 con 6GB GDDR5.

Per spremere a fondo questa fornitura MSI ha montato sul portatile il sistema Cooler Boost Trinity, un raffreddamento a tre ventole e cinque heat pipe. Completa il tutto il lettore di impronte e una cam compatibile con Windows Hello.

MSI WE62 e WE72

msi-we72-workstation

A chiudere il round di nuove workstation portatili ci sono gli MSI WE62 e WE72, che si differenziano tra loro solo per la diagonale dello schermo (rispettivamente 15,6″ e 17,3″). Entrambi i notebook montano un processore Intel Core i7 di settima generazione, GPU NVIDIA Quadro M2200 con 4 GB GDRR5 e pannelli full HD. A tenere il tutto alla giusta temperatura c’è il sistema Cooler Boost 3 Technology.

MSI GT83VR, GT73VR, GS73VR, GS63VR e GS43VR

msi-gt73vr

Non potevano mancare ovviamente i prodotti di punta di MSI, i suoi portatili da gaming. La lista è come sempre molto lunga ma le novità sostanziali per tutta la gamma, che comunque conserva la linea dei prodotti già in commercio negli ultimi mesi del 2016, riguardano l’hardware.

Su tutti i laptop gaming in questione arrivano i nuovi processori Intel di settima generazione, i Kaby Lake, oltre alle GPU GeForce GTX 1050 Ti e GTX 1050. Altre novità degne di nota sono quelle al comparto audio con il DAC ESS SABRE HiFi e Nahimic 2+ VR, una tecnologia ottimizzata per i suoni nella realtà virtuale di HTC Vive.

Via: MSPowerUser