MSI rinnova i suoi laptop gaming al CES: non mancano RTX 2080 e schermi a 144 Hz, ma c’è anche un modello per content creator

Lorenzo Delli

Sul palco del CES di Las Vegas anche MSI ha voluto dire la sua svelando le versioni aggiornate dei suoi laptop gaming di punta (e non solo). In fiera sarà presente anche MSI GS65 da 15,6″, anch’esso rinnovato per l’occasione con CPU e GPU nuove e un peso di 1,9 kg. Purtroppo non abbiamo altri dettagli a riguardo, ma possiamo consolarci con info aggiuntive su GS75 Stealth, GE75 Raider e un modello per professionisti che poco ha a che spartire con quelli da gamer.

MSI GS75 Stealth 2019

Lo Stealth da 17 pollici viene rinnovato con pannelli da 144 Hz e, soprattutto, con la nuovissima RTX 2080 Max-Q per laptop. Completano la dotazione uno spessore piuttosto contenuto (per un 17 pollici, si intende) e un touchpad piuttosto ampio. Non manca uno chassis in lega di alluminio.

  • Schermo: 17,3″ IPS, 144 Hz
  • Processore: Intel i7 ottava generazione
  • Scheda grafica: NVIDIA GeForce RTX 2080
  • Spessore: 1,9 cm

MSI GE75 Raider 2019

Una variante del modello precedentemente descritto sempre da 17″, con l’esclusiva tecnologia MSI Cooler Boost 5, la tastiera RGB prodotta da SteelSeries e una scocca in alluminio anodizzato con “superficie a effetto tridimensionale”.

  • Schermo: 17,3″ IPS, 144 Hz
  • Processore: Intel i7 ottava generazione
  • Scheda grafica: NVIDIA GeForce RTX 2080
  • Altro: tastiera RGB SteelSeries, alluminio anodizzato, MSI Cooler Boost 5

MSI PS63 Modern 2019

Passiamo a qualcosa di completamente diverso, un dispositivo pensato per professionisti e content creator caratterizzato da peso e spessore contenuti, touchpad extra-large con supporto multi-gesture, sensore per le impronte digitali e un’autonomia, sulla carta, di 16 ore.

 

  • Schermo: 15.6″
  • Processore: Intel i7 di ottava generazione
  • Scheda grafica: NVIDIA GeForce GTX 1050
  • Peso: 1,6 kg
  • Spessore: 1,6 cm