Da MSI novità per i gamer: cuffie Immerse e tastiera dal feel meccanico da 60€ (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Dopo i mouse che vi abbiamo segnalato ieri, MSI torna con altre novità ovviamente sempre indirizzate ai gamer che non si accontentano di periferiche base. L’azienda svela così le cuffie Immerse GH60 e la tastiera Vigor GK40, prodotti di fascia medio alta che dalla loro hanno qualche piacevole sorpresa.

Le Immerse GH60 montano infatti dei driver al neodimio da 50 mm e sono certificate per la riproduzione di audio Hi-Res; sono cablate e si affidano al classico jack da 3,5 mm, con l’aggiunta di un comando sul cavo che permette di regolare volume e mutare il microfono. Passando alla Vigor GK40 è bene notare che non è una tastiera meccanica vera e propria.

LEGGI ANCHE: I nuovi mouse gaming di MSI “Transformers”

Gli switch che monta però sono stati progettati per restituire un feeling simile a quello dei dispositivi costosi: “dispone di speciali switch, in grado di offrire un feedback molto simile a quello delle tastiere meccaniche e garantire un’elevata precisione”. Completano la periferica la retroilluminazione RGB MSI Mystic Light e poggiapolsi.

Oltre a tastiera e cuffie, MSI lancia il mouse Clutch GM10 con design ergonomico, risoluzione 2400 DPI (4 livelli di sensibilità) e rotellina LED illuminata. Quest’ultima periferica è però parte del kit Combo che include anche la Vigor. Tutti i dispositivi menzionati arriveranno a breve in Italia.

Il prezzo di lancio delle MSI Immerse GH60 è di 105,99€, della tastiera Vigor GK40 è 59,99€ mentre per il kit GK40 Combo serviranno 69,99€.