Nel 2021 vedremo un MacBook Pro con design rinnovato: addio alla Touch Bar e tornerà il MagSafe

Vincenzo Ronca

Arrivano importanti novità riguardanti il segmento MacBook Pro di Apple, secondo le quali nel 2021 assisteremo a degli importanti cambiamenti che coinvolgeranno il design e non solo dei nuovi MacBook Pro.

Le ultime novità arrivano dal noto analista Ming-Chi Kuo e riguardano tutte il prossimo MacBook Pro che Apple dovrebbe lanciare nel terzo trimestre 2021. Tale dispositivo dovrebbe essere caratterizzato da un notevole rinnovamento in termini di design: si parla di bordi più squadrati, come gli attuali iPad Pro e iPhone 12, con uno spessore inferiore rispetto agli attuali modelli sul mercato.

LEGGI ANCHE: Xiaomi finisce sulla lista nera di Trump

Il nuovo MacBook Pro dovrebbe arrivare con display da 14″ e 16″, con processori Arm di Apple e nessuna opzione per avere processori Intel. Anche il design interno verrà migliorato in favore di una migliore gestione e dispersione del calore generato. I display saranno caratterizzati da un miglioramento a livello cromatico.

Il MacBook Pro del 2021 dirà addio alla Touch Bar in favore di pulsanti fisici, mentre accoglierà il ritorno del connettore MagSafe per la ricarica della batteria. Al momento non è noto se tale connettore avrà qualcosa in comune con gli attuali MagSafe di iPhone 12.

Via: The VergeFonte: Bloomberg
  • HabemusFerdo

    Il vero dubbio rimane sulla GPU
    GPU ARM integrata, per forza di cose meno potente delle attuali AMD esterne
    GPU ARM discreta, ne dubito fortemente
    Compatibilità con GPU x86, sarebbe un’ottima soluzione provvisoria, ma la batteria ne risentirebbe senz’altro, oltre al fatto che bisognerà vedere se possono effettivamente essere compatibili