Netgear lancia la nuova linea ReadyNAS e gli switch Nighthawk e ProSafe (foto)

Vezio Ceniccola

Il noto marchio di prodotti per le connessioni di rete Netgear arriva al CES 2017 con tanti nuovi prodotti. Si va dalle soluzioni dedicate alla connettività e alla condivisione dei dati, con la nuova linea ReadyNAS, a quelle più indirizzate alla multimedialità e al gaming, grazie ai velocissimi switch dal design futuristico.

ReadyNAS 620, 520 e 420

I tre nuovi prodotti per la memorizzazione e la condisione di rete sono equipaggiati con le migliori tecnologie, hanno connettività Ethernet 10 Gigabit, 5 livelli di protezione dei dati, memoria espandibile e soprattutto sono velocissimi.

  • ReadyNAS 620: Basato su piattaforma Intel Xeon D-1521, ha connettività dual 10GbE ideale per il 4K, disponibile in configurazione a 6 o 8 bay, con capacità massima di 80 TB o 130 TB e supporto fino a 120 utenti connessi. Il prezzo è di 1.699,99$ per la versione 6 bay e 1.999,99$ per quella a 8 bay.
  • ReadyNAS 520: Il processore è un Intel Pentium D1500 per server ed anche questo modello ha connettività dual 10GbE. Le configurazioni disponibili sono 4, 6 o 8 bay, con prezzi rispettivi di 899,99$, 1.199,99$ e 1.599,99$.
  • ReadyNAS 420: Il più piccolo della linea monta un Intel Atom C3338, offre un supporto per un massimo di 40 utenti e si può acquistare nelle configurazioni a 2 o a 4 bay al prezzo di 449,99$ e 649,99$ rispettivamente.

Alcuni dei modelli citati si possono già ordinare, mentre altri saranno disponibili per il mercato europeo entro il primo trimestre dell’anno.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi Router HD ha un hard disk da 8 TB

Switch Nighthawk e ProSafe

  • Nighthawk S8000: Oltre al design c’è molto di più. S8000 è l’ideale per la gestione delle connessioni internet delle console da gioco, ed offre 8 porte Gigabit Ethernet a bassa latenza per ridurre al minimo il lag nel gaming o durante lo streaming multimediale. Sarà disponibile da marzo al prezzo di 99,99$.
  • ProSafe GSS108EPP e GSS408EPP: Entrambi i modelli adottano lo standard PoE (Power over Ethernet) e sono dedicati al mondo professionale. Il primo presenta 4 porte Gigabit Ethernet PoE e 4 normali e consente la conessione di 4 dispositivi PoE+ e altri 3 non PoE, mentre nel secondo tutte le 8 porte supportano il PoE e si possono collegare fino a 7 dispositivi PoE+. Tante le funzioni disponibili, tra cui la tecnologia Virtually Anywhere che ne facilita il montaggio. Entrambi i modelli sono già disponibili al prezzo di 149,99$ e 269,99$.