Non siete mai sazi di Mac? Quest'anno Apple ne lancerà ben quattro con il nuovo chip M2

Non siete mai sazi di Mac? Quest'anno Apple ne lancerà ben quattro con il nuovo chip M2
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Sempre molto attivo sul fronte Apple, il giornalista di Bloomberg Mark Gurman nella sua newsletter Power On ha dichiarato che la società di Cupertino si sta preparando a rilasciare diversi nuovi Mac con un chip M2 entro la fine dell'anno: un MacBook Pro da 13 pollici, un Mac Mini, un iMac da 24 pollici e un MacBook Air riprogettato.

Gurman pensa che il nuovo M2 avrà una CPU leggermente più veloce di quella dell'M1 e condividerà la stessa architettura a otto core, mentre i suoi core grafici potranno passare da sette o otto a nove o dieci. Ma il giornalista si spinge ben oltre, dichiarando che nel 2023 Apple potrebbe rilasciare le versioni Pro e Max del chip M2, proprio come ha fatto per l'M1, oltre ad annunciare un chip M3 .

Gurman prevede un iMac Pro di dimensioni maggiori con opzioni di chip M1 Pro e M1 Max per sostituire l'attuale iMac Pro da 27 pollici, insieme a un Mac Pro più piccolo "con l'equivalente di due o quattro chip M1 Max". E mentre il Mac Mini è già disponibile con chip M1, Gurman si aspetta che arrivi un'opzione aggiornata con M1 Pro (oltre a una variante con M2).

Per quanto riguarda le tempistiche, Gurman afferma che Apple presenterà i nuovi Mac a marzo e poi a maggio o giugno. Come ormai abbiamo già anticipato, Apple dovrebbe rivelare un iPhone SE 5G, un iPad Air 5G e un nuovo Mac in un evento dell'8 marzo, in cui dovrebbe anche lanciare iOS 15.4, che potrebbe finalmente fornire un Face ID compatibile con le mascherine. Per iPhone 14 e Apple Watch Series 8 invece ci sarà da attendere fino alla fine dell'anno.

Via: The Verge
Fonte: Bloomberg
Mostra i commenti