Notebook Windows 11, come configurarlo al meglio

Alcuni suggerimenti per configurare al meglio un nuovo notebook Windows 11, tra personalizzazione e accorgimenti utili
Notebook Windows 11, come configurarlo al meglio
SmartWorld team
SmartWorld team

Hai acquistato un notebook compatibile con Windows 11 e lo hai subito aggiornato al nuovo sistema operativo di Microsoft, per essere al passo con i tempi e iniziare a prendere dimestichezza con tutte le novità di Windows. Adesso, però, devi completare la configurazione: vuoi rimuovere le applicazioni indesiderate, installare i programmi che usi per lo svago e per il lavoro e, perché no, personalizzare il computer così da avvicinarlo ai tuoi gusti. Sono quindi ancora molte le cose da fare, ma vogliamo aiutarti: in questo articolo puoi infatti trovare le principali operazioni da compiere per configurare al meglio il tuo nuovo notebook Windows 11 e alcuni suggerimenti essenziali che ti permetteranno di trarre il massimo dal tuo dispositivo. Si tratta di consigli che possono essere validi per qualsiasi PC, anche fisso. 

Eliminare le applicazioni non necessarie su Windows 11

Notebook Windows 11 come configurarlo al meglio - Eliminare Bloatware

Una delle prime cose da fare è eliminare quei programmi già installati sul tuo notebook Windows 11 che probabilmente non utilizzerai mai. Come abbiamo spiegato nell'altra guida su come liberare spazio su Windows 11, il nuovo sistema operativo di Microsoft contiene alcune app non necessarie o comunque fondamentali per l'utilizzo di tutti i giorni. In informatica si parla in gergo dei cosiddetti "bloatware", ossia applicazioni preinstallate dai produttori che, nella maggior parte dei casi, hanno l'effetto di rosicchiare risorse e spazio disponibili sul dispositivo.

Per eliminare i bloatware dal tuo notebook Windows 11 basterà seguire questi semplici passaggi. Digita la parola "Impostazioni" nella barra di ricerca, fai clic su App nella sezione a sinistra dove appare il tuo profilo, quindi seleziona la voce "App e funzionalità" sul lato destro. Nella schermata successiva, individua le applicazioni indesiderate ed elimínale cliccando nel menu a tre pallini a destra e selezionando il pulsante "Disinstalla".

Controllare le app di avvio

Notebook Windows 11, come configurarlo al meglio - Disabilitare App di avvio

Un altro accorgimento molto utile che puoi compiere sul tuo notebook Windows 11 è impedire alle app e ai servizi meno utilizzati di avviarsi automaticamente all'accensione del computer: così facendo migliorerai le prestazioni del dispositivo e velocizzerai il tempo di avvio dello stesso.

Per disabilitare le app all'avvio di Windows 11 sarà sufficiente digitare la qwery "App di avvio" nel campo di ricerca. Nella schermata successiva, il sistema ti mostrerà tutte le app che si avviano automaticamente una volta acceso il PC, precisando anche l'impatto sul sistema di ciascuna di esse. 

Consigliamo di eseguire questa operazione soltanto dopo avere installato tutti i programmi sul notebook Windows 11, così da non dover disabilitare di volta in volta quelli meno utilizzati.

Controllare i driver su Windows 11

Notebook Windows 11, come configurarlo al meglio - Controllare Driver

È un'operazione che forse oggi ha meno importanza rispetto al passato, considerato che Windows 11 rileva e configura automaticamente i componenti hardware. Ma se vuoi essere sicuro che tutto funzioni perfettamente – soprattutto se il tuo notebook è nuovo di zecca – segui questi passaggi. Inizia con digitare "Gestione dispositivi" nella barra di ricerca: nella schermata successiva, nessuno dei componenti riportati nell'elenco dovrà essere contornato da strani segni di colore giallo o rosso. In caso contrario, scarica e installa manualmente i driver più recenti del componente collegandoti sul sito ufficiale di supporto del produttore del computer.

Se invece mancano alcuni driver su Windows 11, puoi scaricarli tramite Windows Update. Digita la parola "Aggiornamenti" nella barra di ricerca e clicca sulla pagina "Opzioni avanzate" nella sezione di destra. Nella schermata successiva, entra su "Aggiornamenti facoltativi", seleziona la sezione "Aggiornamenti driver" e fai clic sul pulsante Scarica e installa per avviare il download dei driver mancanti su Windows 11.

Personalizza il tuo notebook Windows 11

Notebook Windows 11, come configurarlo al meglio: Personalizzazione

Windows 11 offre diverse possibilità di personalizzazione: è possibile impostare la modalità chiara o scura, selezionare un tema tra quelli disponibili, cambiare il colore degli accenti e lo sfondo, personalizzare la schermata di blocco e gli elementi da mostrare nel menu start. Tutte queste impostazioni sono raggiungibili all'interno della ricca sezione "Personalizzazione".

Qui vogliamo però concentrarci su una novità che potresti subito avere notato dopo avere aggiornato il tuo notebook a Windows 11: le icone della barra delle applicazioni posizionate al centro. Se sei abituato al classico allineamento a sinistra tipico di Windows 10 e versioni precedenti, puoi ripristinare questa impostazione tramite un'apposita voce del menu Personalizzazione. Basterà entrare nelle Impostazioni, fare clic su "Personalizzazione", selezionare la voce "Barra delle applicazioni", quindi modifica il campo "Allineamento barra delle applicazioni" che puoi trovare dentro la sezione "Comportamenti della barra di applicazioni", scegliendo l'opzione "Sinistra" dal menu a tendina.

Modifica le app predefinite di Windows 11

Notebook Windows 11, come configurarlo al meglio - App Predefinite

Per modificare le app predefinite di Windows 11 basterà digitare "App Predefinite" nella barra di ricerca: nella successiva schermata potrai specificare ad esempio quale browser utilizzare per aprire i file in formato .htm, .pdf, .shtml e molto altro ancora.

Modifica le impostazioni di alimentazione

Notebook Windows 11, come configurarlo al meglio - Alimentazione

Concludiamo questo articolo su come configurare al meglio il notebook Windows 11 con qualche richiamo alle impostazioni di alimentazione del sistema operativo di Microsoft, che proprio sui notebook acquistano una grande rilevanza per preservare la durata della batteria. Digita la parola "Alimentazione" nella barra di ricerca e regola le impostazioni relative alla sospensione dello schermo: potrai precisare entro quanto il display dovrà spegnersi e quando il computer dovrà invece entrare nella modalità di sospensione, ma anche e soprattutto bilanciare le performance del notebook tra risparmio energetico, normale e prestazioni, a seconda delle tue esigenze.

Mostra i commenti