Firefox 53 porta interessanti novità, anche un nuovo motore grafico su Windows

Firefox 53 porta interessanti novità, anche un nuovo motore grafico su Windows
Cosimo Alfredo Pina
Cosimo Alfredo Pina

Insieme a Chrome 58, il cui rilascio vi abbiamo segnalato stamani, arriva anche Firefox 53 su Android e desktop. Si tratta di una release davvero interessante, soprattutto se avete un PC Windows. Infatti sui PC con Win 10, 8 o 7 (con GPU Intel, NVIDIA o AMD) arriva il Quantum Compositor.

Si tratta di un nuovo motore grafico che gira su un processo dedicato e che grava esclusivamente sulla GPU. Mozilla non parla di particolari incrementi di performance, ma piuttosto di più stabilità con "il 10% di crash in meno". Se avete un Mac non dovreste essere gelosi: "macOS è così stabile che un processo separato per il compositor non è neanche necessario".

Altra interessante novità appannaggio della versione desktop, questa anche per Mac e Linux, sono i nuovi temi: Compact Light e Compact Dark. Si tratta di temi con barre meno ingombranti e che quindi lasciano più spazio per la pagina web vera e propria. L'unica differenza, l'avrete intuito, è il fatto che nella versione Dark la tinta dominante è quella nera, perfetta per la navigazione di sera.

Conclude il round di feature inedite per la versione da computer una nuova UI per il pop-up per la gestione dei permessi delle pagine web (posizione, webcam, microfono...). Su Android arriva una piccola ma gradita novità, che riguarda la lista di tutte le schede aperte; adesso, attivando la relativa opzione nelle impostazioni dell'app, potete averla su due colonne.

Potete portare le novità di Firefox 53 sul vostro dispositivo aggiornando la vostra attuale installazione o scaricandolo dal sito ufficiale o, se ci leggete da Android, dal Play Store.

Fonte: Mozilla
Mostra i commenti