Usate Logic Pro X? L’aggiornamento 10.3 vi farà desiderare un MacBook con TouchBar

Cosimo Alfredo Pina

Professionisti ed appassionati di musica gioite, sul Mac App Store arriva Logic Pro X 10.3 e le novità che porta sono davvero molte ed interessanti: ritocchi all’interfaccia, migliorie alle performance ma soprattutto nuove feature, legate anche ai nuovi MacBook con TouchBar.

Logic Pro X 10.3 sfrutta infatti la barra OLED touch per varie funzioni, personalizzabili dall’utente. Sarà possibile usare la TouchBar per regolare i parametri di uno strumento, come su GarageBand, per avere una panoramica della traccia, oppure potrà essere trasformata in un vero e proprio strumento touch, come un piano o una percussione.

LEGGI ANCHE: Recensione MacBook Pro 2016 con TouchBar

Novità minori anche per l’interfaccia, che promettono una migliore leggibilità. Tornando sulle feature più sostanziose, tra queste c’è senz’altro la sincronizzazione con iCloud e GarageBand per iOS. I progetti realizzati su Logic Pro X 10.3 saranno infatti automaticamente sincronizzati sul cloud di Apple e saranno modificabili anche da iPhone od iPad, grazie a GarageBand per iOS.

Oltre a quelle indicate le novità sono comunque molte altre. Se volete approfondire vi lasciamo il changelog completo qui sotto, mentre vi rimandiamo all’App Store se volete aggiornare/installare questo software che vi ricordiamo costare 199,99€.


Supporto per Touch Bar su MacBook Pro
Visualizza l’intero progetto in un solo sguardo e naviga con pochi tocchi grazie alla panoramica della timeline.
Regola gli Smart Control sulla traccia selezionata per affinare il suono di strumenti ed effetti.
Suona e registra gli strumenti software utilizzando una tastiera musicale con tasti piano o modalità scala.
Attiva i pad delle percussioni per creare battute mentre controlli la velocity e la ripetizione della nota.
Accedi alle tue abbreviazioni da tastiera preferite con un insieme di comandi tastiera personalizzabili.

Interfaccia aggiornata
Interfaccia semplificata in favore della leggibilità in diverse condizioni di illuminazione.
Paletta colori ampliata che offre 24 colori in più per etichettare regioni, tracce e note.
Zoom automatico orizzontale che aiuta a fare in modo che nella vista entri tutto.
Nuovo design di modifica delle regioni che mostra le forme d’onda dell’intero file audio mentre tagli.

Produzione audio
Le tracce alternative ti consentono di creare varie playlist di regioni e modifiche su una traccia e di passare da una playlist all’altra.
Processa ogni combinazione di plugin effetto in una selezione audio usando l’elaborazione basata sulla selezione.
Panning stereo vero che fornisce un maggiore controllo e una manipolazione separata dei segnali stereo.
Applica la dissolvenza su più regioni alla volta.
Motore additivo a 64 bit.
192 bus aggiuntivi.

Funzionalità aggiuntive
L’opzione di condivisione con GarageBand ti consente di aggiungere nuove tracce da remoto tramite iCloud al tuo progetto di Logic usando iPhone o iPad.
Possibilità di usare i plugin MIDI per controllare in modo creativo i parametri dei plugin.
Assegna gli strumenti software direttamente come sorgenti catena laterale.
Importa file musicali XML.