I nuovi MacBook sono convenienti? (video opinione)

Nicola Ligas -

Ieri Apple, un po’ a sorpresa, ha abbassato il prezzo dei MacBook Air. Non solo, ha anche “fatto fuori” il MacBook propriamente detto, ed aggiornato l’hardware del MacBook Pro da 13”  pur senza aumentarne il prezzo, il che non è poco. Una “piccola rivoluzione” insomma, come l’abbiamo definita.

Abbiamo quindi colto l’occasione per fare una piccola analisi del mercato, soprattutto in quella fascia che Apple è andata a (ri)toccare, quella che orbita in un intorno dei 1.500€, mettendo a confronto i modelli di Apple con quelli Windows. È un confronto difficile e viziato da tanti fattori, primo fra tutti il fatto che in molti si soffermano solo sulla scheda tecnica; scheda tecnica che spesso è anche fuorviante, perché non tutti gli elementi (es. il chip T2) sono confrontabili.

Non ci perdiamo in ulteriori preamboli, e vi lasciamo al video qui sotto. Fateci ovviamente sapere i vostri (educati) pareri nei commenti.