Un nuovo Mac Mini è all’orizzonte: a rivelarlo è… Tim Cook in persona (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Da anni è ormai evidente che il settore dei computer – fissi e portatili – non sia più il business centrale per Apple. iPhone è nettamente il dispositivo più venduto dal colosso di Cupertino, motivo per cui la maggior parte delle attenzioni e delle risorse in termini di innovazione (o semplice rinnovamento), siano dedicate al settore mobile. Ciò però non vuol dire che i Mac spariranno dal catalogo di Apple, anzi.

I Macbook sono stati rinnovati soltanto pochi mesi fa, a breve sono attese novità per gli iMac e il Mac Pro. Soltanto il piccolo della famiglia, il Mac Mini, è da tempo uscito dai radar dei rumor. Questo silenzio ha fatto temere per le sorti della serie che, pur non essendo centrale nelle strategie di Apple, è stata comunque apprezzata per la sua versatilità, dovuta alle dimensioni compatte. L’ultimo upgrade risale al lontano 2014, ma presto potrebbero esserci novità.

LEGGI ANCHE: Apple macOS High Sierra disponibile: tutte le novità principali

Un utente di MacRumors ha infatti voluto rivolgersi direttamente al CEO di Apple, per chiedere lumi circa il futuro della serie Mac Mini. Tim Cook ha prontamente risposto, inizialmente con qualche solita frase di circostanza, per poi arrivare al sodo, rinfocolando le speranze degli amanti del piccolo computer della mela. Senza sbilanciarsi su dettagli e tempistiche, Cook ha svelato che un nuovo Mac Mini è nei piani dell’azienda. Non potendo ancora ipotizzare quali saranno le sue principali novità, chiediamo a voi di giocare con la fantasia: che cosa vorreste dal prossimo Mac Mini?

Via: NeowinFonte: MacRumors