NVIDIA aggiorna i driver: arriva il supporto a DirectX 12 Ultimate e alle funzionalità GPU di Windows 10 (foto)

Vincenzo Ronca

NVIDIA, uno degli attori principali nel mercato delle schede grafiche per PC, ha appena rilasciato un aggiornamento per i suoi driver con novità che faranno felici i possessori delle GPU RTX in particolare.

L’aggiornamento dei driver rilasciato da NVIDIA introduce il supporto al recente DirectX 12 Ultimate, il quale integra come caratteristica chiave il ray tracing. Il supporto dovrebbe semplificare la vita agli sviluppatori a lavoro sui nuovi titoli per Xbox Series X e spianare la strada alla compatibilità delle nuove RTX. La nuova versione dei driver (la 451.48) include il supporto alla nuova opzione Hardware-accelerated GPU scheduling, introdotta da Microsoft in Windows 10 con il May 2020 Update.

LEGGI ANCHE: Realme Buds Air Neo, la recensione

Dopo aver aggiornato i driver, l’opzione sarà disponibile all’attivazione da parte dell’utente attraverso le impostazioni di Windows 10. I nuovi driver integrano anche il supporto a nove modelli di monitor compatibili con lo standard G-Sync. Infine, l’aggiornamento dei driver rimuoverà momentaneamente il supporto alla registrazione e streaming simultanei.

L’update per i driver NVIDIA può essere scaricato e installato direttamente dal sito ufficiale, trovate la sezione dedicata alla vostra GPU a questo indirizzo.

Via: The Verge
  • Sentaro Kawabuchi

    Chissà se solo io ho riscontrato bugs su questa versione dei driver.. ho una 1660 super e dopo averli installati , su diversi giochi ho riscontrato blocchi improvvisi e crash.. ed anche un peggioramento delle performance grafiche seppur lieve. Rimettendo i driver precedenti tutto funziona bene.

    • Marco –

      Non vorrei che fossero proprio le nuove funzionalità…

    • Bartek Naruszewicz

      Su gtx 1050 ti riscontrato gli stessi problemi, artefatti e crash di giochi, però ho attivato renderne gpu in Windows, mo provo disattivare e vedere se va