NVIDIA porta al CES 2018 un enorme monitor 4K da gaming con Shield TV e Assistant integrati (foto e video)

Vezio Ceniccola Realizzato in collaborazione con Acer, ASUS e HP, il nuovo BFGDs porta il gaming su un formato molto più grande

Al CES 2018 NVIDIA ha portato un nuovo e mostruoso monitor 4K che farà la gioia di tutti gli appassionati di gaming più esigenti, soprattutto quelli smart. L’immenso schermo non offre solo una qualità d’immagine altissima, ma integra al suo interno anche un sistema Shield Android TV completo, incluso il supporto a Google Assistant.

Il nome del modello è BFGDs, acronimo per Big Format Gaming Display, ma difficilmente arriverà sul mercato con questo codice: il dispositivo sarà prodotto dai partner della società americana, dunque al lancio sarà proposto con denominazioni più appetibili. Acer, ASUS e HP hanno realizzato diverse varianti del modello, personalizzate con i marchi delle loro linee gaming, che presentano piccole differenze nel design.

Di base, questo enorme pannello ha una dimensione di 65 pollici, risoluzione 4K, supporto HDR e refresh rate 120 Hz. La luminosità massima è di 1.000 nit, con retroilluminazione diretta full-array, mentre la qualità d’immagine è garantita dalla compatibilità con lo spazio colore DCI-P3. Non manca, ovviamente, l’integrazione con la tecnologia G-Sync, che riesce ad assicurare una latenza minima durante le sessioni di gioco più intense.

La marcia in più sta nel software. Grazie all’integrazione del sistema Shield TV, BFGDs include al suo interno tutti i servizi esclusivi di NVIDIA e permette un’esperienza completa di Android TV, Assistant compreso. Ciò significa che si potranno utilizzare i comandi vocali per interagire con il monitor e le app integrate, esattamente come se si trattasse di un box Shiled TV esterno.

LEGGI ANCHE: Samsung presenta il primo monitor QLED curvo

La volontà del produttore americano è quella di portare il gaming su un “grande formato“, offrendo ai giocatori un display di dimensioni esagerate dotato di tutti gli optional sia hardware che software.

BFGDs sembra uno dei monitor più avanzati proposti in questo momento, ma per poterselo portare a casa servirà ancora del tempo. La disponibilità non è ancora stata annunciata e si parla genericamente della prossima estate come data di lancio più probabile. Inoltre, manca ancora un’informazione fondamentale: il prezzo!

Vedremo quali saranno le proposte dei vari partner al momento della commercializzazione, anche se ci aspettiamo un costo da vero top gamma per un prodotto di questo tipo. Maggiori informazioni sul sito ufficiale di NVIDIA a questo indirizzo.

Via: 9to5GoogleFonte: NVIDIA
  • Filippo Dardi

    L’acronimo, in sé, mi ha richiamato alla mente la Big F***ing Gun di Doom 🙂