NVIDIA è stata hackerata: sottratti dati dell'azienda

NVIDIA è stata hackerata: sottratti dati dell'azienda
Vito Laminafra
Vito Laminafra

NVIDIA è stata vittima di un attacco hacker: lo conferma la stessa azienda, che ha poi dichiarato che martedì scorso qualcuno è entrato in possesso di credenziali dei dipendenti e di informazioni aziendali riservate e ha poi divulgato il tutto online.

A rivendicare questo attacco è stato il gruppo LAPSUS$, che ha dichiarato di essere entrato in possesso di oltre 1 TB di dati, inclusi il codice sorgente di alcuni driver. Gli hacker hanno poi richiesto il pagamento di un riscatto, ovviamente in criptovalute, ma la società non ha ancora risposto a queste richieste.

In ogni caso, NVIDIA non ha confermato quali tipologie di dati siano state trafugate. In alcune dichiarazioni, la società ha detto di essere venuta a conoscenza dell'attacco il 23 febbraio (dunque un giorno dopo) e di aver subito contattato le autorità competenti. Ha poi aggiunto: "non abbiamo prove che un ransomware sia stato distribuito nell'ambiente NVIDIA o che questo attacco sia correlato al conflitto Russia-Ucraina".

Via: Engadget
Mostra i commenti