NVIDIA GTX 1050 e 1050Ti arrivano sui notebook, per il gaming a 1080p a 60 fps in mobilità

Cosimo Alfredo Pina -

Come ha fatto per il resto della gamma GTX 10, NVIDIA porta le sue GTX 1050 e 1050Ti anche sui notebook. Le schede video Pascal di fascia bassa diventano quindi a misura di portatile e i primi modelli notebook con queste GPU invaderanno il mercato già nei prossimi mesi.

NVIDIA ha quindi miniaturizzato le proprie schede e promette che anche un portatile da soli 17 mm di spessore potrà integrare una GTX 1050. Non male visto che nella versione desktop la GPU (ancor meglio la versione Ti) è in grado di gestire titoli e-sport egregiamente a 1080p, dando anche qualche soddisfazione con i giochi più impegnativi.

LEGGI ANCHE: NVIDIA GTX 1050 e 1050 Ti, tutto quello da sapere

Inoltre le NVIDIA GTX 1050 e 1050Ti per notebook portano tutte le tecnologie e feature che NVIDIA offre sui desktop, come GameWorks, GeForce Experience, Ansel, G-SYNCoverclocking e supporto alle DirectX 12. In più anche NVIDIA BatteryBoost, che promette una gestione ottimale dei consumi.

Queste schede le vedremo quindi circolare durante il 2017 sui PC portatili per gaming e produttività di fascia medio bassa, offrendo comunque un salto notevole rispetto alle ormai obsolete GTX 960M ed inferiori.