OneDrive per Windows è finalmente disponibile anche in versione a 64 bit

OneDrive per Windows è finalmente disponibile anche in versione a 64 bit
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Dopo le tantissimi richieste degli utenti, Microsoft ha finalmente rilasciato una versione pubblica di OneDrive a 64 bit. Il client del servizio d'archiviazione di Microsoft è arrivato su Windows nel 2007 e fino ad adesso era disponibile solo a 32 bit.

Questa nuova versione a 64 bit è rivolta a chi ha la necessità di gestire file di grosse dimensioni tramite OneDrive e ovviamente utilizza un sistema operativo a 64 bit: le funzioni del software rimangono sostanzialmente le medesime e si può passare da una build all'altra senza problemi, a patto che si tratti dello stesso numero versione di OneDrive.

Per maggiori informazioni e per il download vi rimandiamo alla pagina ufficiale del forum Microsoft.

Via: Engadget
Fonte: Microsoft

Commenta