Errore di Microsoft: potrete continuare a pagare in bitcoin

Errore di Microsoft: potrete continuare a pagare in bitcoin
Cosimo Alfredo Pina
Cosimo Alfredo Pina

Giusto ieri vi riportavamo come Microsoft, tramite un pagina di supporto ufficiale, avesse annunciato lo stop ai pagamenti con bitcoin sul Windows Store. A quanto pare il tutto è stato un errore.

È l'azienda di Redmond stessa ad ammettere che la pagina conteneva informazioni inesatte e come gli utenti potranno continuare ad usare pagamenti Bitcoin per il proprio account.

"Continuiamo a supportare Bitcoin per spostare soldi sul vostro account Microsoft per poi usarli con contenuti su Windows Store e shop di Xbox. Ci scusiamo per l'informazione errata che è stata inavvertitamente pubblicata su un sito Microsoft, il cui contenuto è stato corretto."

Torna tutto nella norma per chi utilizza una delle valute più controverse per i propri acquisti sulla piattaforma Microsoft.

Fonte: The Verge
Mostra i commenti