L’ultima beta di macOS Sierra svela indizi sui possibili nuovi MacBook Pro

Leonardo Banchi

Gli ultimi MacBook Pro risalgono soltanto a pochi mesi fa, ma la “fame di rumor” e novità degli appassionati non si ferma certo di fronte a una semplice indicazione temporale.

Il blog Pike’s Universum ha infatti scoperto, all’interno della beta 10.12.4 di macOS Sierra, tre nuovi identificatori di schede madri che non corrispondono a nessuno dei modelli attualmente in commercio, pur condividendo con gli attuali MacBook Pro da 13 e 15 pollici i dati di gestione energetica: ciò fa pensare quindi che si tratti proprio dei modelli di MacBook Pro che andranno a rinnovare l’attuale line-up, sostituendo i vecchi processori Skylake con i più recenti Kaby Lake.

LEGGI ANCHE: Come avviare il Mac in macOS Recovery

Ecco gli identificativi scovati all’interno della beta di macOS:

Mac-B4831CEBD52A0C4C – Molto probabilmente legato a due nuovi MacBook Pro da 13 pollici con tasti funzione, equipaggiati con processori Kaby Lake con Turbo Boost massimo di 3400 MHz e 4000 MHz.

Mac-CAD6701F7CEA0921 – Versione con Touch Bar dei nuovi MacBook Pro da 13 pollici (probabilmente in tre modelli diversi). Questi esemplari dovrebbero distinguersi dai precedenti per i processori Kaby Lake con Turbo Boost massimo di 3500, 3700 e 4000 MHz rispettivamente.

Mac-551B86E5744E2388 – Identificativo riservato a tre nuovi MacBook Pro con Touch Bar e schermo da 15 pollici. Questi modelli di punta dovrebbero invece avere processori Kaby Lake con Turbo Boost massimo da 3800, 3900 e 4100 MHz.

Incrociando i dati con quelli dei processori Intel attualmente disponibili, il blog ha stilato una lista di ipotesi su quelli che potrebbero essere i cambiamenti alla line-up attuale:

MacBook Pro da 13 pollici senza Touch Bar

  • Intel Core i5-6360U 2.0 GHz (max Turbo Boost 3.1 GHz) with Intel® Iris™ Graphics 540 (15W)
    sarà sostituito da:
    Intel Core i5-7260U 2.2GHz (max Turbo Boost 3.4 GHz) with Intel® Iris™ Plus Graphics 640 (15W)
  • Intel Core i7-6660U 2.4 GHz (max Turbo Boost 3.4 GHz) with Intel® Iris™ Graphics 540 (15W)
    sarà sostituito da:
    Intel Core i7-7660U 2.5 GHz (max Turbo Boost 4.0 GHz) with Intel® Iris™ Plus Graphics 640 (15W)

MacBook Pro da 13 pollici con Touch Bar

  • Intel Core i5-6267U 2.9 GHz (max Turbo Boost 3.3 GHz) with Intel® Iris™ Graphics 550 (28W)
    sarà sostituito da:
    Intel Core i5-7267U 3.1 GHz (max Turbo Boost 3.5 GHz) with Intel® Iris™ Plus Graphics 650 (28W)
  • Intel Core i5-6287U 3.1 GHz (max Turbo Boost 3.5 GHz) with Intel® Iris™ Graphics 550 (28W)
    sarà sostituito da:
    Intel Core i5-7287U 3.3 GHz (max Turbo Boost 3.7 GHz) with Intel® Iris™ Plus Graphics 650 (28W)
  • Intel Core i7-6567U 3.3 GHz (max Turbo Boost 3.6 GHz) with Intel® Iris™ Graphics 550 (28W)
    sarà sostituito da:
    Intel Core i7-7567U 3.5 GHz (max Turbo Boost 4.0 GHz) with Intel® Iris™ Plus Graphics 650 (28W)

MacBook Pro da 15 pollici con Touch Bar

  • Intel Core i7-6700HQ 2.6 GHz (max Turbo Boost 3.5 GHz) with Intel® HD Graphics 530 (45W)
    sarà sostituito da:
    Intel Core i7-7700HQ 2.8 GHz (max Turbo Boost 3.8 GHz) with Intel® HD Graphics 630 (45W)
  • Intel Core i7-6820HQ 2.7 GHz (max Turbo Boost 3.6 GHz) with Intel® HD Graphics 530 (45W)
    sarà sostituito da:
    Intel Core i7-7820HQ 2.9 GHz (max Turbo Boost 3.9 GHz) with Intel® HD Graphics 630 (45W)
  • Intel Core i7-6920HQ 2.9 GHz (max Turbo Boost 3.8 GHz) with Intel® HD Graphics 530 (45W)
    sarà sostituito da:
    Intel Core i7-7920HQ 3.1 GHz (max Turbo Boost 4.1 GHz) with Intel® HD Graphics 630 (45W)

Rimane ovviamente ancora troppo presto per considerare queste ipotesi come accertate, così come per domandarsi quando questo rinnovamento della serie arriverà sul mercato. L’ipotesi più probabile, vista la giovinezza degli attuali modelli, è che si debba aspettare almeno la seconda metà del 2017 perché Apple sia pronta a lanciare i nuovi esemplari di MacBook Pro.

Via: Macrumors