Presto potremo, finalmente, reinstallare Windows 10 scaricandolo dal cloud

Vincenzo Ronca -

Microsoft sta per introdurre un’utile funzionalità per Windows 10 che il suo rivale macOS integra già da anni: parliamo della possibilità di reinstallare il sistema operativo col supporto del cloud.

Finora infatti questa operazione ha sempre richiesto un supporto di memoria fisico con una copia di Windows 10. Microsoft cambierà le carte in tavola nei prossimi aggiornamenti pubblici: la funzionalità è già in fase di test per gli utenti aderenti al programma Insider, i quali stanno testando anche la nuova modalità tablet. Microsoft ha specificato che l’operazione non sarà correlata alla conservazione delle applicazioni installate e dei dati personali memorizzati.

LEGGI ANCHE: gli smartphone che riceveranno Android Q

Come già sottolineato, la novità è attualmente in fase di beta test, dovrebbe essere distribuita pubblicamente in futuro, probabilmente in autunno. Torneremo ad aggiornarvi appena saranno note tempistiche di rilascio più accurate.

Via: EngadgetFonte: Windows Blog
  • Bruno XS

    Finalmente! Credo serva però un BIOS EFI appropriato…

  • McHorseman

    Maronn, ben arrivati nel…mmhhh… 2010 di Apple ??