Privacy e performance nel mirino di Google: ecco le novità per Chrome (foto)

Vincenzo Ronca

Google ha dimostrato, a partire ormai da diversi anni, come ci tenga a curare Chrome, il suo browser web che non a caso è il più popolare e diffuso a livello globale. Nelle ultime ore BigG ha annunciato una serie di novità interessanti.

Le novità annunciate per Chrome riguardano nello specifico gli aspetti della privacy e delle performance, due degli argomenti più cari agli utenti in generale negli ultimi tempi. L’animazione presente qui sotto mostra come sarà molto più accessibile la gestione dei permessi concessi o associati ai singoli siti web direttamente dalle schede Chrome. La novità da browser web per dispositivi Android sarà accessibile con un singolo tap e in futuro integrerà anche un’opzione rapida per cancellare la cronologia.

La seconda animazione che trovate qui sotto mostra invece la novità che riguarda una nuova Chrome Action: si tratta della possibilità di avviare rapidamente un controllo di sicurezza su Chrome, il quale coinvolgerà tutte le informazioni personali sincronizzate con il browser di Google.

Nell’ambito della salvaguardia dei dati personali, Google ha annunciato che ora Chrome integra una nuova versione di Site Isolation, per la quale i siti web non potranno accedere ai dati personali memorizzati nei dispositivi mobili. Inoltre, sono stati implementati notevoli miglioramenti agli algoritmi di elaborazione delle immagini, i quali dovrebbero farsi notare su tutti i dispositivi che riceveranno l’aggiornamento di Chrome.

Le novità che abbiamo appena visto per Chrome arriveranno nei prossimi giorni e nelle prossime settimane con un aggiornamento su AndroidWindows, Mac, Linux e Chrome OS.

Fonte: Google