I migliori programmi per aprire PDF e modificarli

Gratis, per Mac, PC, online, anche per aprire file p7m. Una selezione aggiornata al 2022
I migliori programmi per aprire PDF e modificarli
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

I PDF sono il formato più utilizzato (e longevo) per i documenti su Internet e sicuramente vi sarà capitato di doverne aprire uno a scuola o al lavoro per firmare un contratto, visionare i termini sulla privacy di un servizio o anche solo leggere il manuale di un dispositivo, smartphone o PC che sia.

Come potete ben immaginare, di lettori PDF ce n'è a bizzeffe, ma magari non tutti fanno al caso vostro, e mentre ormai tutti i browser ne consentono l'apertura, questo avviene in maniera immediata solo per documenti che trovate su una pagina web, mentre se avete il vostro file PDF sulla scrivania del vostro computer potreste trovarvi in un'impasse. Ecco quindi una lista dei migliori programmi per aprire il vostro documento direttamente dal computer, Mac o PC che sia, gratis e che magari permetta anche di modificarli (la diffusione dei PDF è anche data dal fatto che non sono facilmente modificabili). Riserveremo poi una sezione alle proposte online e ai casi specifici di PDF in formato p7m.

Indice

I migliori programmi per PDF gratis

Questi sono i migliori programmi per aprire file PDF gratis, ma non è detto che non siano dotati anche di funzioni avanzate da fare invidia alle controparti a pagamento, scopriamoli insieme.

Adobe Acrobat Reader DC (Windows, Mac)

Adobe Acrobat Reader DC è il più famoso programma per aprire i PDF in circolazione (qui trovate un nostro approfondimento). Non è il più leggero (la versione gratuita è un file di ben 330 MB), ma fa tutto quello che deve fare in maniera ottima. Se poi si dispone di un abbonamento ad Adobe, diventa indispensabile. 

La sua caratteristica più interessante è che consente l'apertura di più file di grandi dimensioni contemporaneamente, il che significa che si possono leggere e annotare documenti anche molto pesanti senza preoccuparsi di blocchi improvvisi. L'interfaccia è semplice e chiara: i singoli documenti vengono visualizzati a schede, in modo molto simile a quanto si avrebbe guardando i PDF nel tuo browser web. Presenti inoltre una serie di funzioni per evidenziare il testo, aggiungere commenti, compilare e firmare moduli e persino la sintesi vocale per leggere i documenti.

Se siete interessati, andate a questa pagina dove troverete due versioni: una gratuita e una a pagamento. 

Adobe Acrobat Reader DC

Foxit PDF Reader (Windows, Mac, Linux)

Foxit PDF Reader è un programma gratuito per aprire i PDF pieno di funzionalità, tanto da risultare quasi intimidatorio. Tra le sue caratteristiche abbiamo:

  • integrazione con Microsoft Office per trasformare i documenti in PDF
  • modifica, firma, strumento evidenziatore, inserimento commenti PDF
  • divisione o unione di più pagine nel documento grazie a componenti aggiuntivi gratuiti
  • modalità lettura sicura, che disabilita Javascript incorporato nei PDF

Come si può vedere, il programma è veramente completo e consente di fare un po' di tutto. La versione gratuita è più che sufficiente per gli utenti senza grosse necessità, forse manca solo il supporto per il riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) nei documenti scansionati. 

Compatibile con Windows e Mac, potete scaricarlo dalla pagina ufficiale (scorrete in basso fino a Foxit PDF Reader).

Foxit PDF Reader

Slim PDF Reader (Windows, Mac, Linux)

Slim PDF Reader è uno dei migliori lettori PDF sul mercato. Leggero e veloce, fa una sola cosa e la fa bene: aprire e leggere i PDF. Tra le altre funzionalità c'è la funzione ricerca all'interno del documento, la possibilità di annotare e la rotazione, ma questo è tutto.

Se cercate un lettore PDF per leggere o stampare i vostri documenti, questo è il programma che fa per voi. Potete scaricarlo da qui, disponibile per Windows, Mac e Linux.

Slim PDF Reader

LibreOffice

LibreOffice è un'ottima suite Office sul mercato, open source e gratis, composto da un elaboratore di testi, un foglio di calcolo e un software di presentazione, e non ha niente da invidiare al software di Microsoft. Le funzionalità possono essere ulteriormente ampliate con numerose estensioni a disposizione, modelli per i documenti di testo e c'è persino la possibilità di usare le macro nel foglio di calcolo. Per quanto riguarda i file PDF, ne consente l'apertura, e la modifica, con la possibilità di evidenziare i testi, aggiungere note, immagini e testi personalizzati, oltre a modificare quelli già presenti.

Compatibile con Windows, Mac e Linux, potete scaricarlo da qui.

LibreOffice

I migliori programmi per PDF su Mac

Arriviamo ai migliori programmi per aprire i PDF su Mac, che offre un suo strumento molto potente già di fabbrica, Anteprima, ma per chi cerca qualcosa di diverso ci sono valide alternative.

Anteprima

Anteprima è il lettore PDF preinstallato su ogni Mac, e nonostante l'aspetto "innocuo", ha menu sorprendentemente profondi che consentono di effettuare moltissime operazioni. Si possono visualizzare e annotare i documenti, combinare più pagine o dividere i documenti, compilare e firmare moduli, modificare immagini, condividere file e persino esportare un PDF protetto da password, se nel documento sono presenti informazioni riservate.

Anteprima è la scelta numero uno per chi desidera utilizzare un lettore PDF per questioni personali e professionali su un Mac.

anteprima

Skim

Skim è un lettore PDF gratuito per Mac originariamente progettato per aiutare gli accademici a leggere e annotare gli articoli scientifici. Il programma è veramente completo e consente di:

  • aprire e leggere i PDF
  • evidenziare il testo
  • prendere appunti
  • scattare istantanee
  • esportare note come testo
  • integrarsi con app come BibDesk, un gestore di bibliografia

Inoltre si integra con Spotlight ed è piuttosto leggero. Lo trovate qui ed è solo per Mac.

Skim

I migliori programmi per PDF su PC

Passiamo ora ai programmi per PC che consentono di aprire i PDF e chissà magari anche qualche operazione un po' più complessa.

Sumatra

SumatraPDF è un programma gratuito solo per Windows molto leggero ma che non lesina sulle funzioni. Innanzitutto offre un'esperienza di lettura intuitiva e veloce: offre diverse modalità di visualizzazione come pagina singola, libro e presentazione, oltre a scorciatoie che aiutano a navigare in qualsiasi PDF.

Permette di aprire file in formato ePub o Mobi (eBook), file XPS e fumetti digitali in CBZ o CB. Purtroppo manca della possibilità di annotare, ma è disponibile in edizione portabile (senza installazione) per chi non vuole appesantire il proprio sistema. Per scaricarlo, qui trovate la pagina del progetto.

Sumatra PDF

Nitro Reader

Nitro Reader offre un buon equilibrio tra usabilità e funzionalità avanzate. L'interfaccia è intuitiva e moderna, ma si può accedere anche a un'ampia varietà di strumenti per creare, rivedere, proteggere e condividere file PDF, oltre che fare annotazioni, commenti ed evidenziare.

Per creare nuovi PDF, basta trascinare e rilasciare i documenti nel lettore. Da lì si possono progettare i PDF con colori, incorporamento dei caratteri e orientamento personalizzati. Nitro Reader utilizza QuickSign per proteggere con password e firmare i documenti e anche la condivisione è semplice e sicura poiché sono compatibili con quasi tutti gli altri lettori PDF. 

Ma ciò che rende diverso questo strumento è che ha una modalità touchscreen perfetta se si lavora su un tablet, oltre che essere utile per la lettura di e-Book. Ed è gratis. Se siete interessati, potete scaricarlo da qui.

Nitro Reader

PDF-XChange Editor

PDF-XChange Editor è uno dei lettori PDF gratuiti più avanzati, permette di creare, visualizzare, aggiungere note, registrare e allegare audio, evidenziare testo, allegare file, parole barrate e aggiungere firme.

Ma la caratteristica unica e più interessante è lo strumento di riconoscimento ottico dei caratteri (OCR), che permette di scansionare i documenti stampati e convertire il testo in un documento ricercabile. Per chi utilizza i PDF per lavoro, è uno strumento da prendere in considerazione, e potete scaricarlo da qui.

PDF-XChange Editor

I migliori programmi per PDF online

Veniamo ora ai migliori strumenti online per aprire i file PDF, in modo da poter lavorare anche non dalla nostra postazione in modo pratico e veloce.

Google Drive

Google Drive è uno degli strumenti online più potenti e accessibili. Consente di aprire e convertire i PDF facilmente e velocemente. Non offre molte funzionalità, ma solo per aprire un PDF va benissimo.

Google Drive

PDFescape

PDFescape è una delle migliori soluzioni per aprire e modificare i PDF online. L'interfaccia è molto pulita e chiara e il programma si può usare gratuitamente. Se non si vuole effettuare la registrazione, si possono caricare file fino a 10 MB e 100 pagine, mentre se ci si registra si possono anche salvare i file online.

Se siete interessati, potete provare PDFescape a questa pagina (c'è anche una versione per Windows).

PDFescape

PDFZorro

PDFZorro è un altro servizio online gratuito con un'interfaccia semplice e intuitiva. Permette di aprire i file PDF, oltre a modificarli con l'aggiunta di scritte, forme geometriche, e molto altro. Funziona senza registrazione, ma se si crea un account è possibile salvare i documenti online. Potete trovarlo a questo indirizzo.

PDFZorro

I migliori programmi per PDF p7m

I file p7m sono archivi contenente un documento, non solo ma anche in formato PDF, a cui è stata apposta una firma digitale.  In genere sono usati da professionisti e funzionari della Pubblica amministrazione bisogna adoperare dei programmi specifici per aprirli.

ArubaSign (Windows, Mac, Linux)

ArubaSign è uno dei programmi più comuni per leggere e visionare diverse tipologie di documenti protetti da firma digitale, anche quelli in formato p7m.

Una volta installato, per aprire i file basta premere sul tasto Verifica, selezionare o trascinare il documento nella finestra. Ora potete salvare il documento in PDF premendo il tasto Estrai documento (nella barra degli strumenti).

Potete scaricare ArubaSign, che è disponibile per Windows, Mac e Linux, da questa pagina (sotto Software per la firma).

ArubaSign

GoSign (Windows, Mac, Linux)

GoSign è l'evoluzione di Dike, uno dei programmi più diffusi per la firma digitale. Di InfoCert, è disponibile sia in versione gratuita che a pagamento, ma la versione gratuita consente di aprire i file p7m senza problemi. 

Come per ArubaSign, una volta aperto il programma basta premere sul pulsante Verifica, selezionare il documento, premere su Apri dettagli e seguire le istruzioni per la firma digitale. A questo punto bisogna premere su Estrai e salvare il file in PDF. Disponibile per Windows, Mac e Linux, potete scaricarlo da qui.

GoSign

I migliori programmi per modificare PDF

Quasi tutti i programmi sopra descritti permettono di aprire e modificare i file PDF. Gli unici che permettono solo l'apertura sono Google Drive, Sumatra PDF e Slim PDF, ma con tutti gli altri potete operare in maniera completa.

Mostra i commenti