Qualcomm lancia un guanto di sfida ai chip Apple Silicon

Qualcomm lancia un guanto di sfida ai chip Apple Silicon
Filippo Morgante
Filippo Morgante

Apple ha dato una forte accelerata alle vendite dei suoi Mac nell'ultimo anno, grazie anche alle prestazioni dei nuovi chip autoprodotti. Ora però Qualcomm vorrebbe sfidare l'azienda di Cupertino, producendo dei chip in grado di competere con quelli dell'ormai famosa serie M. Durante l'investor day del 2021, Qualcomm ha infatti presentato anche la nuova CPU progettata da Nuvia, la startup fondata da tre ex ingegneri della serie A di Apple che Qualcomm ha assunto all'inizio di quest'anno.

Tra gli ingegneri scissionisti e Apple è attualmente in corso una causa per sottrazione di tecnologie. Qualcomm ha fatto molta pubblicità alle sue CPU di prossima generazione per PC, che sono state riprogettate dal team Nuvia. I nuovi chip sono progettati per "fissare il punto di riferimento delle prestazioni per i PC Windows" e servire come "leadership nelle alte prestazioni e nella durata della batteria". Qualcomm si è riferita specificamente a questi chip come la "soluzione competitiva della serie M per i PC".

L'integrazione nei prodotti di consumo non sarà comunque immediata, visto che è prevista per il 2023.

Via: 9to5mac

Commenta